17 cose romantiche da fare a Barcellona in coppia

di Selene Scinicariello
passeggiare sulla barceloneta è una delle cose romantiche da fare a barcellona

Hai intenzione di trascorrere San Valentino nell’affascinante capitale catalana o semplicemente vuoi stupire la tua metà durante una vacanza in città? Ecco 17 cose romantiche da fare a Barcellona che sicuramente renderanno ancor più magico il tuo soggiorno!

 

Per organizzare al meglio il tuo viaggio, leggi anche la nostra guida su cosa vedere a Barcellona in 3 giorni!

 

1. Prendere la teleferica del Montjuïc

 

Se né tu, né la tua metà soffrite di vertigini, allora la salita al Montjuïc con la teleferica è sicuramente una delle cose più romantiche da fare a Barcellona.

Il percorso parte dalla stazione del Parco di Montjuïc e risale la collina fino al Castello. Al ritorno, invece, è possibile sostare anche nella fermata intermedia del Mirador da cui si gode forse la vista più spettacolare sulla capitale della Catalogna.

Lunga 752 m per un dislivello di 84,55 m, la teleferica è uno dei modi migliori per ammirare il panorama sulla città.

Non solo, questo mezzo di trasporto ti risparmierà anche la fatica di raggiungere a piedi e in salita il Castello con i suoi romantici spazi verdi del Giardino Botanico, dei Giardini Joan Brossa e dei Giardini Mossèn Cinto Verdaguer.

 

QUI PUOI ACQUISTARE I BIGLIETTI PER LA TELEFERICA DEL MONTJUIC IN ANTICIPO.

 

 

2. Guardare lo spettacolo della Fontana Magica del Montjuïc

 

Panorama sulla Fontana Magica da Montjuic.

Panorama sulla Fontana Magica da Montjuic.

 

Sempre a Montjuïc si trova un altro dei posti romantici di Barcellona dove dovresti assolutamente condurre la tua metà: la Fontana Magica.

Ogni sera, infatti, questa fontana si illumina di giochi di luce spettacolari che si muovono a ritmo di musica e che sicuramente sapranno emozionarti.

La Fontana Magica si trova tra il Palazzo Nazionale e l’Avinguda Maria Cristina e fu costruita in occasione dell’Esposizione Universale del 1929. La musica, però, fu incorporata solo successivamente in occasione dei Giochi Olimpici di Barcellona 1992. Oggi è uno dei simboli della città e uno dei luoghi più frequentati dagli innamorati.

Sul sito ufficiale del Comune di Barcellona puoi trovare gli orari degli spettacoli della Fontana Magica che sono liberi e gratuiti.

 

Indirizzo: Pl. de Carles Buïgas, 1, 08038 Barcelona, Spagna.

 

3. Visitare il Parc Güell

 

salamandra parc guell barcellona

Salamandra di mosaico a Parc Guell.

 

Progettato da Antoni Gaudí e inaugurato come parco pubblico nel 1926, Parc Güell è una delle tappe impedibili durante un soggiorno a Barcellona ed è sicuramente un posto particolarmente romantico da visitare in coppia.

Il parco si trova sulla collina del Carmel ed è composto da una serie di giardini e di elementi architettonici dalle forma bizzarre e particolari.

La Plaza della Naturaleza, caratterizzata da una serie di panchine ondulate, da mosaici colorati e da un panorama incredibile sulla città, è il luogo più visitato del parco e la cornice perfetta per una foto ricordo o, perché no, per una proposta indimenticabile.

Ti consigliamo di acquistare in anticipo i biglietti per il Parc Guell così da evitare le lunghe code all’ingresso e, soprattutto, per assicurarti l’entrata.

Se, invece, vuoi vivere un’esperienza ancor più completa e parli un po’ di inglese puoi prendere parte a questo interessante Free Tour di Parc Guell. La visita guidata non ha un prezzo fisso e potrai scegliere tu stesso se e quanto lasciare di mancia alla tua guida.

 

4. Rilassarsi in una SPA

 

Certo, un viaggio a Barcellona è fatto per godersi la città e le sue attrazioni, ma perché non concedersi un po’ di tempo libero per rilassarsi in una SPA? Siamo dell’idea che la tua metà apprezzerà di certo!

In Passeig de Picasso, 22 si trova uno dei centri benessere più belli della città, l’AIRE Ancient Baths Barcelona.

La SPA si trova all’interno di un antico magazzino del XVII secolo situato proprio di fianco al mercato del Born.

Qui troverai diversi bagni termali, alcuni bagni turchi e una sala relax. Inoltre potrai prenotare un massaggio di coppia per rendere ancor più speciale l’occasione.

Questa SPA è tra le più frequentate di Barcellona per cui ti consigliamo di prenotare con larghissimo anticipo.

Qui, ad esempio, puoi prenotare il tuo ingresso all’AIRE comprensivo di un massaggio di 60 minuti.

 

Indirizzo: Passeig de Picasso, 22, 08003 Barcelona, Spagna.

 

5. Noleggiare una barca nel Parc de la Ciutadella

 

Il Parc de la Ciutadella è il più grande della città e ne costituisce sicuramente il polmone verde principale.

Il parco fu costruito su quelli che erano gli antichi terreni della fortezza di Barcellona a immagine e somiglianza dei famosi Giardini del Lussemburgo di Parigi.

Qui potrai passeggiare, organizzare un picnic e, perché no, noleggiare una barchetta a remi nel laghetto del parco.

Se vuoi dare un tocco di romanticismo a una delle tue giornate in città, questo è il modo perfetto per farlo.

 

6. Perdersi nel Laberint de Horta

 

Il Parc del Laberint d’Horta si trova un po’ fuori dai soliti itinerari turistici e in posizione un po’ defilata rispetto al centro città. Questo, però, non è un buon motivo per non raggiungerlo, anzi sarà un’occasione perfetta per lasciare il caos della metropoli alle spalle e per ritrovarsi immersi in un’atmosfera decisamente più intima.

I lavori del parco iniziarono nel 1791 e furono realizzati seguendo il progetto dell’italiano Domenico Bagutti.

Per molto tempo i giardini rimasero privati, ma nel 1967 la famiglia Desvalls cedette il parco alla città di Barcellona, ​​che li aprì al pubblico nel 1971.

Uno dei motivi per cui ti consigliamo di visitare il parco è il suo labirinto di siepi in cui sarà bellissimo perdersi per poi ritrovarsi.

 

Indirizzo: Passeig dels Castanyers, 1, 08035 Barcelona, Spagna.

 

7. Passeggiare lungo la Barceloneta

 

barceloneta

Barceloneta.

 

La spiaggia della Barceloneta è la spiaggia cittadina. Che sia in estate al tramonto o in un pomeriggio invernale, passeggiare sulla sabbia in riva al mare è sicuramente una delle cose romantiche da fare a Barcellona durante un soggiorno in coppia.

Se non vuoi sporcarti le scarpe, potrai goderti il panorama anche dal lungomare.

Prima di ritornare in centro fermati per offrire un aperitivo al partner in uno dei locali nei dintorni e ordina un bicchiere di vermut o di Cava, la tipica bollicina spagnola.

 

8. Partire per un tour del vino

 

Se ami il buon vino, devi sapere che in Catalogna se ne producono di ottimi.

Nei dintorni della città si trovano ben tre zone con denominazione d’origine: denominazione d’origine Alella, denominazione d’origine Pla de Bages e denominazione d’origine Penedés.

Il consiglio che ti diamo è quello di ritagliarti una giornata per andare alla scoperta di queste zone e dei loro vini.

Per farlo potrai pensare di noleggiare un’auto oppure partecipare a un tour guidato. In quest’ultimo caso, infatti, non dovrai assolutamente preoccuparti di guidare e potrai goderti i tuoi bicchieri di vino in totale tranquillità.

Ti segnaliamo alcuni dei migliori tour con partenza da Barcellona:

 

  • Tour dei vini catalani. Si tratta di uno dei migliori tour del vino da Barcellona e ti accompagnerà alla scoperta della regione del Penedes. Durante il tour visiterai ben 3 cantine dove avrai l’opportunità di fare numerosi assaggi comprensivi di ottime tapas. Il tour si svolge in inglese.

 

  • Tour del vino a Montserrat. L’esperienza dura circa 7 ore e si svolge in inglese. La guida, durante il viaggio in bus, ti racconterà storia e curiosità su Montserrat, Barcellona e la cultura catalana. Una volta giunti sul posto verrai guidato in una visita al Monastero di Montserrat e poi all’interno di una cantina locale per assaggiare i migliori vini della regione.

 

  • Barcellona: vino, cava, tapas e vigneti in 4×4. Tra le cose romantiche da fare a Barcellona questo tour dedicato a vino e adrenalina è sicuramente imperdibile! Durante la giornata visiterai due cantine e poi avrai l’occasione di ammirare i vigneti a bordo di una jeep 4×4. La lingua del tour è l’inglese.

 

 

In alternativa, senza uscire da Barcellona, ti suggeriamo questo tour dei vini catalani e spagnoli in centro città durante il quale degusterai 4 – 5 tipologie e conoscerai alcuni dei migliori vini di Spagna.

 

9. Godersi un tour gastronomico privato di Barcellona

 

lista di tapas

Tapas.

 

Il vino va di pari passo con il buon cibo.

Se la tua metà è una buona forchetta, allora prendi il partner per la gola e prenota un tour gastronomico privato di Barcellona.

L’itinerario prevede 10 tappe e 10 assaggi che vanno dal salato al dolce senza dimenticare vino e bevande locali. Dai Pintxos ai Churros con cioccolata, un buongustaio non potrà che esserne entusiasta!

Il tour si svolge in inglese e dura 3 ore.

In alternativa, esistono dei food tour condivisi dal prezzo inferiore che comunque ti permetteranno di stupire e divertire il partner.

Un tour dall’ottimo rapporto qualità prezzo è questo Barcellona Food Tasting: tapas, vino e vermouth che prevede 4 tappe oppure c’è questo tour delle tapas serale nei quartieri di Poble Sec e di Sant Antoni che ti accompagnerà in 5 locali dove avrai modo di assaggiare alcune prelibatezze della tradizione.

Se nulla di tutto ciò ti soddisfa, prova a dare un’occhiata tra le offerte di tour gastronomici a Barcellona sul sito Vivi.City dove si trovano davvero tantissime proposte adatte a ogni gusto e a ogni tasca!

 

10. Ammirare il panorama dal Bunker del Carmel

 

Un altro dei posti romantici di Barcellona che ti consigliamo di raggiungere è la collina Turò de la Rovira.

Il luogo non è distante dal Parc Güell ed è conosciuto anche come Bunker del Carmel.

Qui, infatti, si trovano ancora numerosi bunkers costruiti durante la Guerra Civile Spagnola per proteggere la città dai bombardamenti.

Il panorama a 360° sulla città è davvero mozzafiato e ti lascerà senza parole.

Il momento migliore per raggiungere questo luogo? Di certo al tramonto!

Dal 2011 lo spazio del Turó de la Rovira è stato incluso tra i luoghi d’interesse dal MUHBA, Museo di Storia di Barcellona, che ha aperto uno spazio espositivo gratuito dedicato al passato dei bunker proprio in questa zona .

Per conoscere gli orari e giorni di apertura ti suggeriamo di visitare il sito ufficiale.

 

11. Scoprire Barcellona via terra, mare e aria

 

Se la tua metà sognava da sempre di visitare la capitale catalana o se vuoi regalare al partner la possibilità di vivere un’esperienza unica e indimenticabile, allora ti suggeriamo questa esperienza per scoprire Barcellona via terra, mare e aria.

Il tour ti farà vivere la città letteralmente a 360°.

L’esperienza inizierà con un tour a piedi che ti porterà dal Quartiere Gotico all’emblematica Statua di Cristoforo Colombo passando per Las Ramblas.

La tappa successiva sarà l’eliporto: con un elicottero, infatti, sorvolerai la città per circa 6 minuti. Sarà un’esperienza indimenticabile!

Terminato il volo raggiungerai il porto per salpare e goderti un giro in barca di circa 40 minuti.

Pronto a vivere una giornata particolarmente emozionante con la tua metà?

 

 

12. Prendere un aperitivo in un rooftop bar

 

Tra le cose romantiche da fare a Barcellona non può mancare una sosta per un aperitivo o un cocktail serale in un rooftop bar.

In Primavera e in Estate, infatti, sono tantissime le terrazza dove potrai goderti qualcosa da bere davanti al panorama sulla capitale catalana.

Ecco tre indirizzi da segnare:

 

 

  • SkyBar, Via Laietana, 30, 08003 Barcelona, Spagna: il posto giusto per godersi il tramonto.

 

 

13. Fare un giro in barca al tramonto

 

Non c’è nulla di più romantico che un giro in barca al tramonto.

Se vuoi terminare la giornata in maniera memorabile, questo è sicuramente un ottimo modo per farlo.

Noi ti consigliamo questa crociera al tramonto in catamarano con musica live della durata di un’ora e mezza che ha un ottimo rapporto qualità prezzo.

In alternativa guarda questa crociera di 2 ore al tramonto che comprende anche bevande e stuzzichini.

A Barcellona, comunque, esistono numerose altre offerte di tour in barca anche ad orari diversi. Dai un’occhiata, ad esempio, a questi tour:

 

 

 

 

14. Godersi una cena in uno dei ristoranti romantici di Barcellona

 

Per concludere una giornata con un ottimo ricordo, è decisamente importante scegliere un buon posto dove cenare.

In città avrai sicuramente l’imbarazzo della scelta, ma noi qui ti segnaliamo  3 indirizzi di alcuni tra i migliori ristoranti romantici di Barcellona.

 

  • Restaurant Pla, Carrer de Bellafila, 5, 08002 Barcelona, Spagna: ristorante nel cuore della Città Vecchia.

 

  • Elsa y Fred: Carrer del Rec Comtal, 11, 08003 Barcelona, Spagna: per gustare ottime tapas.

 

  • Torre d’Alta Mar, Passeig de Joan de Borbó, 88, 08039 Barcelona, Spagna: ristorante specializzato in piatti di pesce che offre una vista spettacolare sulla città.

 

15. Fare un tour notturno di Casa Milà

 

cosa vedere a barcellona in 3 giorni: la pedrera

Facciata de La Pedrera a Natale.

 

Casa Milà, conosciuta anche come La Pedrera, è uno dei numerosi capolavori di Antoni Gaudí che potrai ammirare in giro per la città di Barcellona.

Questo edificio fu costruito tra il 1906 e il 1912 e nonostante gli anni passati rimane ancora un’opera meravigliosa, moderna e piena di fascino.

L’edificio, dalle forme bizzarre che rincorrono un gioco di convessità e concavità, è stato dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’UNESCO nel 1984.

Osservandola dall’esterno ti sembrerà di trovarti davanti a un’opera in movimento che lascia spazio all’immaginazione e alla fantasia.

Il genio di Antoni Gaudí, però, non si esaurisce nelle forme esterne ed è solamente entrando al suo interno che potrai apprezzare totalmente l’architettura di questo palazzo.

La visita alla Pedrera si compone di diverse sezioni: una mostra dedicata al lavoro dell’architetto catalano, un’appartamento d’epoca e il tetto.

Se la visita è affascinante durante il giorno, credici se ti diciamo che farla in orario serale lo sarà ancor di più. Oltre all’atmosfera particolare, in questi orari viene proiettato uno spettacolo di luci molto suggestivo.

 

QUI PUOI ACQUISTARE I BIGLIETTI PER L’ESPERIENZA NOTTURNA ALLA PEDRERA.

 

16 . Lasciarsi affascinare da uno spettacolo di Flamenco

 

Certo, Barcellona non è la patria del Flamenco, ma anche in questa città è possibile assistere a numerosi spettacoli di quest’arte andalusa.

La città catalana, infatti, è uno dei palcoscenici più importanti per il flamenco in Spagna e nei tablao cittadini si esibiscono bravissimi artisti di fama internazionale.

Assistere a uno spettacolo di flamenco è un’ottima occasione per conoscere meglio quest’arte e farsi coinvolgere in un vortice di musica, danza e passione.

Ricordati che il flamenco si basa sull’improvvisazione e ogni spettacolo, allora, sarà unico e diverso dall’altro.

Tra i migliori spettacoli di flamenco ti suggeriamo:

 

  • Spettacolo nel Tablao Cordobés. Questo è uno dei tablao più famosi della città e sul suo palco si esibiscono alcuni dei migliori artisti di Spagna. Potrai decidere se assistere allo spettacolo cenando o godendoti semplicemente un aperitivo.

 

 

 

Per un’esperienza davvero completa, valuta questo tour del quartiere del Born con cena a base di tapas e spettacolo di flamenco: secondo noi catturerai davvero il cuore della tua metà!

 

17. Pernottare uno dei più begli hotel romantici di Barcellona

 

hotel ohla, uno degli hotel romantici di barcellona. foto da booking.com

Hotel Ohla. Foto da Booking.com.

 

Infine, per una vacanza romantica che si rispetti anche la scelta dell’hotel dove alloggiare dev’essere fatta con attenzione.

Ecco alcuni hotel romantici di Barcellona che dovresti assolutamente tenere in considerazione se vuoi stupire il partner con un soggiorno davvero speciale.

 

  • Colón Hotel Barcelona. Situato di fronte alla Cattedrale di Barcellona l’hotel dispone di camere eleganti dotate di ogni comfort. Bellissima la terrazza all’ultimo piano dove si trova anche la caffetteria.

 

  • Alexandra Barcelona Hotel, Curio Collection by Hilton. Struttura 4 stelle situata tra il Paseo de Gràcia e la Rambla de Catalunya. Le stanze sono eleganti e confortevoli. Sul posto è presente una brasserie, una charcuteria, una terrazza solarium con piscina, una sala fitness e una sauna.

 

  • Ayre Hotel Rosellón. Struttura 4 stelle affacciata sulla Sagrada Familia. Le camere sono eleganti e moderne e la struttura dispone di un ristorante e di una caffetteria.

 

  • Ohla Barcelona. Boutique hotel 5 stelle dotato di una magnifica piscina panoramica sulla terrazza. La struttura dispone di ben tre spazi gastronomici, di una palestra e di un centro benessere.

 

  • The Level at Melia Barcelona Sky. Lussuoso hotel con SPA e ristorante dotato di camere moderne e confortevoli. Sul posto si trova un ottimo ristorante e un buon bar panoramico dove sorseggiare un cocktail godendosi la vista sulla città.

 

Speriamo che i nostri suggerimenti sulle cose romantiche da fare a Barcellona possano esserti utili per stupire la tua metà durante il vostro viaggio.

Lasciaci un commento