Un Posto Italiano, un negozio italiano a Brooklyn

di Selene Scinicariello
Un posto italiano, an Italian store in Brooklyn. © Christopher Lehnert

Un Posto Italiano, un negozio italiano a Brooklyn

 

Read this post in english here.

 

#USAByALocal – GLI STATI UNITI RACCONTATI DA CHI LI VIVE

 

Oggi parleremo con Christopher Lehnert. Chris è mio cugino e vive a Brooklyn, New York.

Non risponderà all’intervista come siamo abituati, ma ci parlerà di un locale che ama particolarmente: Un Posto Italiano, un negozio italiano a Brooklyn.

 

Ciao Chris. Per favore raccontaci tutto su Un Posto Italiano!

 

Se intorno alle 7.30 vi trovate a Park Slope, a Brooklyn, potreste vedere Antonio Capone andare al lavoro.

Antonio, originario dell’Abruzzo, è proprietario di Un posto italiano, un locale che ha aperto nel 2015 e che è specializzato in prodotti freschi e in pasta artigianale.

Da quelle parti potreste incontrare anche Davide Rubini mentre gira in bicicletta intorno a Carroll Gardens. Davide, originario di Milano, si è unito ad Antonio un anno fa. Insieme preparano la pasta fresca ogni mattina prima di aprire il loro negozio alle 12.30.

 

Antonio Capone e Davide Rubini, i proprietari di Un posto italiano, un ristorante italiano a Brooklyn. © Christopher Lehnert

Antonio Capone e Davide Rubini at Un posto Italiano. © Christopher Lehnert

 

Il menu non è mai fisso: troverete spesso ravioli, gnocchi e chitarrina, una pasta originaria dell’Abruzzo di Antonio, molto simile agli spaghetti. Qui vendono anche un assortimento di prodotti italiani importati, tra cui conserve di pomodori e olio d’oliva.

 

 

Rivolgendosi principalmente ai clienti del locale, Antonio afferma di aver visto “una rinascita della pasta fresca” negli Stati Uniti.

“10 anni fa, non c’era la vera pasta fresca che trovi in ​​Italia … l’America sta cambiando.”

E mentre l’affitto a Brooklyn sale,così come i prezzi dei ristoranti, “la gente compra pasta fresca … e cucina a casa “.

Antonio e Davide sono grati a questi clienti e sono felici di “insegnare alle persone come preparare la pasta, che tipo di salsa è meglio utilizzare e come cucinare in modo sano”.

 

Un Posto Italiano è un orgoglioso membro di Slow Food di New York.

 

Slow Food, nato in Italia negli anni ’80, è un’organizzazione e un movimento che promuove il cibo locale e la cucina tradizionale. Davide la descrive come un’organizzazione che promuove “cibo buono, pulito e giusto per tutti”.

Antonio e Davide si incontrano e collaborano con le altre aziende Slow Food della zona e, quando possibile, si procurano gli ingredienti a livello locale. Tra i loro ingredienti troverete il basilico di Gotham Greens e Brooklyn Grange e le carni di Fleischers Craft Butchery. Le uova biologiche fresche, un ingrediente essenziale, provengono, invece, da Lancaster Farms in Pennsylvania.

Quel che è certo è che per ottenere la qualità della pasta che si trova nel loro Paese d’origine, in Italia, si ha bisogno di ingredienti italiani. La farina, l’ingrediente principale della pasta, è una di queste. La farina primaria utilizzata da Un Posto Italiano proviene dalla società Molini del Ponte in Sicilia. Usano anche la farina di Molino Pasini in Lombardia e importano vari formaggi tra cui il Parmigiano Reggiano, la Ricotta di Bufala e la Mozzarella di Bufala.

Alla fine, la qualità degli ingredienti, combinata con abilità e dedizione esperte, si traduce in niente di meno che in cibo meraviglioso.

 

Menu of Un Posto Italiano, an Italian restaurant in Brooklyn. © Christopher Lehnert

Menu, Un Posto Italiano. © Christopher Lehnert

 

Se sei interessato all’acquisto di alcuni dei piatti più freschi di Brooklyn, non dimenticarti di far visita ad Antonio e Davide nel loro ristorante Un Posto Italiano. Ma vieni presto. I piatti finiscono in fretta!”.

 

Fotografia dei parenti italiani del proprietario di un posto italiano, un ristorante italiano a Brooklyn.

© Christopher Lehnert

 

Un Posto Italiano

704 Sackett St, Brooklyn, NY 11217

http://www.unpostoitaliano.com/

 

Grazie mille Chris per averci fatto conoscere questo bellissimo posto. Verrò di certo ad assaggiare la pasta fresca qui la prossima volta che sarò a Brooklyn!

 

Questo era il suggerimento di Chris su dove mangiare a Brooklyn. Se ti è piaciuto il racconto di Un Posto Italiano, un negozio italiano a Brooklyn, troverai altre interviste su #USAByALocal ogni ultimo giorno del mese!

Se vivi negli States e vuoi parlare della città in cui abiti, di uno dei suoi quartieri o addirittura dello Stato americano in cui vivi, contattami compilando il modulo nella pagina CONTATTI o scrivimi a info@viaggichemangi.com.

Sarò felicissima di ascoltare la tua storia!

Lasciaci un commento

2 comments

Alessia Pellegrini 31 Maggio 2018 - 19:51

Un suggerimento davvero gustosissimo! Se mai passerò da quelle parti, me ne ricorderò! eheh 😀 Che bello visitare il mondo e ritrovare anche i sapori italiani!

Reply
Selene Scinicariello 31 Maggio 2018 - 19:55

Ciao Alessia!
Sì, è vero! Nonostante di solito la rubrica sia caratterizzata da interviste vere e proprie, non sono riuscita a dire di no a mio cugino: questo posto mi ispira moltissimo! Quando tornerò a New York andrò immediatamente a comprare la pasta lì! 😉
Grazie mille di essere passata!

Reply

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE