Dove dormire a Barcellona in centro: hotel e zone migliori dove conviene alloggiare

di Selene Scinicariello
Hotel Arts dove dormire a barcellona in centro. Foto da Booking.com.

Stai progettando un viaggio nella città catalana e sei alla ricerca di informazioni per capire dove dormire a Barcellona in centro? Di seguito abbiamo preparato per te una vera e propria guida alle zone migliori dove conviene soggiornare in città in cui ti lasceremo anche una serie di indicazioni su quale hotel scegliere.

 

Leggi anche i nostri consigli su cosa vedere a Barcellona in tre giorni!

 

Dove dormire a Barcellona in centro: le zone migliori

 

Iniziamo subito con una panoramica delle zone migliori dove dormire a Barcellona in centro.

 

1 – Plaça de Catalunya

 

Plaça de Catalunya è sicuramente il luogo migliore dove dormire a Barcellona in centro se è la prima volta che visiti la città.

Si tratta della più grande piazza centrale di Barcellona, vero e proprio centro nevralgico della città e punto di incontro tra la Ciutat Vella e il nuovo quartiere dell’Eixample.

Soggiornando qui non solo potrai raggiungere a piedi la maggior parte dei luoghi di interesse, ma avrai a disposizione ben cinque linee della metropolitana per spostarti comodamente ovunque e senza fatica. Qui, inoltre, fanno capolinea diversi autobus.

Nei dintorni troverai bar, ristoranti, supermercati e il grande centro commerciale El Corte Inglés.

Insomma, è davvero il posto perfetto dove alloggiare a Barcellona in pieno centro.

 

HOTEL DA SEGNARE!

Olivia Plaza Hotel con camere eleganti, ricca colazione mattutina e ristorante.

 

CERCA UN HOTEL VICINO PLACA CATALUNYA!

 

2 – Las Ramblas

 

Chabe01 [CC BY-SA 4.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0)]

La Rambla – Chabe01 [CC BY-SA 4.0 (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/4.0)]

Altra zona decisamente perfetta dove alloggiare a Barcellona se è la prima volta che la visiti è quella nei dintorni de La Rambla, la celebre strada che attraversa il cuore della città.

Soggiornando qui avrai tutto a portata di mano e potrai vivere appieno l’atmosfera vivace del centro di Barcellona.

Nei dintorni avrai a disposizione bar, ristoranti e supermercati, ma anche il coloratissimo mercato de La Boqueria.

Inoltre ti troverai a pochi passi dai vivaci quartieri del Barri Gòtic e di El Raval e sarai vicinissimo al Porto.

Anche in questo caso non avrai problemi a spostarti a piedi oppure utilizzando i mezzi di trasporto pubblico.

Un consiglio, però: questa zona pullula di turisti e non di rado avvengono piccoli furti, per cui poni attenzione alle tue cose mentre passeggi, soprattutto verso sera.

Se cerchi un luogo tranquillo e silenzioso, comunque, evita La Rambla perché come potrai ben capire qui si fanno le ore piccole!

 

HOTEL DA SEGNARE!

Yurbban Ramblas Boutique Hotel con camere moderne, servizio concierge, biciclette gratuite, connessione Wi-Fi, terrazza panoramica e colazione a buffet.

 

CERCA UN HOTEL VICINO A LA RAMBLA!

 

3 – Barri Gòtic

 

la placa reial di barcellona

La Plaza Reial nel Barrio Gotico di Barcellona.

 

Se desideri soggiornare nel cuore della città, allora scegli il Barri Gotic, uno dei quartieri più suggestivi di tutta Barcellona.

Questo è il vero centro storico: la Città Vecchia del capoluogo catalano.

Tra stretti vicoli, antichi edifici e piazzette tranquille, qui scoprirai una Barcellona autentica e inaspettata.

Se per caso hai letto l’Ombra del Vento di Zafon, sicuramente riconoscerai tantissimi luoghi descritti nel libro (a questo proposito, leggi la nostra guida alla Barcellona di Zafon!).

Il Barri Gotic è il posto perfetto se vuoi visitare le attrazioni principali della città, ma anche se ami la vita notturna. Tra musei e locali alla moda, qui di certo non ci si annoia e qualsiasi tipo di viaggiatore ne rimane soddisfatto.

Se ami lo shopping, inoltre, troverai tanti negozietti di artigianato e piccole boutique.

Per quanto riguarda i mezzi di trasporto, ti basterà spostarti sulla Rambla per trovare ben tre fermate della metropolitana, ma ricordati che la maggior parte delle attrazioni sono comodamente raggiungibili a piedi.

Tra le cose più famose da vedere nei dintorni ci sono:

 

  • La Cattedrale di Santa Eulalia;
  • La Basilica di Santa Maria del Pi;
  • Plaça Reial;
  • Il Palau de la Musica;
  • La Generalitat;
  • Il Museo di Storia di Barcellona;
  • L’Acquario di Barcellona.

 

HOTEL DA SEGNARE!

H10 Madison 4* Sup con camere ampie e in stile contemporaneo, piscina all’aperto, un bar, splendida vista sulla città e un’ottima colazione a buffet.

 

CERCA UN HOTEL NEL BARRI GOTIC!

 

4 – Passeig de Gràcia

 

cosa vedere a barcellona in 3 giorni: casa battlo

Balconcini di Casa Battlò.

 

Un’altra ottima zona dove alloggiare a Barcellona è il Passeig de Gracia, la lunga strada che collega Avenida Diagonal a Plaça de Catalunya.

Questa è una delle aree più amate dagli amanti dello shopping ed è una delle vie più eleganti di Barcellona.

Oltre ai negozi dei grandi marchi della moda, nei dintorni si trovano anche tantissime attrazioni come Casa Milà e Casa Batlló.

Inoltre la via è costellata da ristoranti e bar che ti permetteranno di vivere anche una vivace vita notturna.

Soggiornando in zona, allora, avrai davvero tutto ciò di cui hai bisogno per goderti il meglio della città.

Inoltre la via è servita dalla metropolitana e da diverse linee di autobus.

 

HOTEL DA SEGNARE!

Hotel El Palace con camere spaziose ed eleganti, due ristoranti, un cocktail bar, un centro termale e un centro fitness.

 

CERCA UN HOTEL SU PASSEIG DE GRACIA!

 

5 – El Born

 

Parlando più in generale dei migliori quartieri dove dormire a Barcellona, non possiamo che suggerirti El Born.

Questo vivace ed eclettico quartiere si trova subito dietro al Barri Gotic di cui ti abbiamo già parlato.

Anche qui sarai letteralmente immerso nell’atmosfera più tipica di Barcellona e se sei in cerca di vita notturna, di certo non rimarrai deluso! Ristoranti, bar e locali alla moda sono perfetti per fare le ore piccole proprio come le persone del posto.

Anche gli amanti delle vacanze culturali, comunque, troveranno qui un’ottima base per esplorare la città.

Intanto nel quartiere dovrai assolutamente visitare:

 

  • La Chiesa di Santa Maria del Mar;
  • Il Palau de la Musica Catalana;
  • Il Parc Ciutadella;
  • Il Museo Picasso;
  • Il Museo Etnologico e delle Culture del Mondo;
  • Il Museo del Cioccolato.

 

Inoltre nelle vicinanze potrai raggiungere il Museo Europeo di Arte Moderna, l’Acquario di Barcellona, la Rambla e la spiaggia della Barceloneta.

Potrai comodamente spostarti a piedi, ma nelle vicinanze troverai numerose stazioni della metropolitana (Jaume 1 in Via Laietana, Arc de Triomf a Nord e Barceloneta a Sud).

Insomma, è davvero una zona perfetta per visitare la città.

 

HOTEL DA SEGNARE!

K+K Hotel Picasso El Born con camere eleganti e climatizzate, ristorante, piscina all’ultimo piano, bar e ristorante.

 

CERCA UN HOTEL A EL BORN!

 

6 – El Raval

 

El Raval è il quartiere multiculturale di Barcellona e si trova sull’altro lato della Rambla rispetto al Barri Gotic.

Qui troverai diversi bar e locali di musica dal vivo ed è una zona particolarmente apprezzata dai giovani in cerca di divertimento.

I prezzi degli alloggi qui sono abbastanza economici rispetto ad altre aree centrali della città e sarai comodissimo sia per girare a piedi, sia per spostarti con i mezzi pubblici.

Un tempo quest’area godeva di una brutta fama, ma ora le cose sono ben diverse. C’è da dire, comunque, che qualche scippo può ancora capitare e che quindi è consigliato tenere gli occhi ben aperti soprattutto dopo il calar del sole.

Se viaggi con dei bimbi evita questa zona e prediligi quelle citate sopra.

Nei dintorni ci sono comunque diverse attrazioni da non perdere come il Museo di Arte Contemporanea, il Mercato de La Boqueria e il Museo Marittimo.

Inoltre, come abbiamo detto, sarai vicinissimo alla Rambla e a numerosi altri luoghi simbolo di Barcellona.

 

HOTEL DA SEGNARE!

Antiga Casa Buenavista con camere moderne, ristorante, piscina all’aperto, bar e colazione a buffet o alla carte.

 

CERCA UN HOTEL A EL RAVAL!

 

7 – Poble – Sec

 

Il quartiere del Poble – Sec si trova ai piedi del Montjuïc.

Nonostante non offra moltissimo in termini di attrazioni turistiche, gode di un facile accesso al resto della città sia a piedi (circa 20 minuti), sia con i trasporti pubblici.

Trattandosi di una zona particolarmente economica, è un’ottima base dove dormire a Barcellona per esplorare la città durante il giorno.

Inoltre anche qui si trova una discreta vita notturna: è decisamente meno caotica rispetto ai quartieri precedenti, ma anche più autentica. Troverai tantissimi ristoranti, bar e taverne frequentate dalle persone del posto dove goderti ottime tapas.

 

HOTEL DA SEGNARE!

Hotel Brummell con camere arredate da giovani designer di tutta Europa, piscina all’aperto, giardino, centro benessere e colazione a base di prodotti locali.

 

CERCA UN HOTEL NEL POBLE – SEC!

 

8 – Eixample

 

cosa vedere a barcellona in 3 giorni: la sagrada familia

La Sagrada Familia.

 

L’Eixample è la zona nuova della città e oggi è un grande quartiere residenziale elegante e tranquillo.

Qui sorge la celebre Sagrada Familia, ma anche altre meravigliose opere di Gaudì come La Pedrera e Casa Battllò.

Si tratta di una zona particolarmente indicata per le famiglie che cercano un soggiorno in un’area tranquilla e sicura.

Inoltre da queste parti sorgono anche gli hotel più lussuosi di tutto il capoluogo catalano.

Il quartiere è ottimamente collegato dai mezzi di trasporto pubblico per cui non avrai difficoltà a spostarti verso il resto di Barcellona.

 

HOTEL DA SEGNARE!

The One Barcelona GL. con piscina panoramica all’ultimo piano, terrazza solarium, ristorante, bar stagionale e SPA con piscina coperta.

 

CERCA UN HOTEL ALL’EIXAMPLE!

 

9 – Gracia

 

cosa vedere a barcellona in 3 giorni: parc guell

Area monumentale di Parc Guell.

 

Sopra a l’Eixample si trova il quartiere Gracia con le sue atmosfere un po’ bohemien.

Se cerchi un luogo dove goderti un’atmosfera autentica, ma rilassata, questo è ciò che fa per te.

Nei dintorni potrai visitare Casa Vicens e il Parc Güell, ma ti basterà poco per raggiungere la Sagrada Familia e le altre opere di Gaudì oppure il centro storico con La Rambla e il Barri Gotic.

La metropolitana e gli autobus, infatti, ti permetteranno di raggiungere tutte le attrazioni della città senza troppa difficoltà.

La sera, poi, sarai sicuramente felice di goderti un’ottima cena o delle gustose tapas nei ristoranti e localini del quartiere insieme agli abitanti del posto.

Anche qui i prezzi sono decisamente inferiori rispetto ai quartieri centralissimi visti all’inizio.

 

HOTEL DA SEGNARE!

Radisson Blu 1882 Hotel, Barcelona Sagrada Familia con una magnifica terrazza con vista sul celebre monumento di Gaudì.

 

CERCA UN HOTEL A GRACIA!

 

10 – Barceloneta

 

passeggiare sulla barceloneta è una delle cose romantiche da fare a barcellona

Barceloneta.

 

Infine, se vuoi dormire a Barcellona in centro puoi considerare anche la zona della Barceloneta, soprattutto nel suo tratto iniziale vicino al Port Vell.

In estate sarai vicinissimo alla spiaggia, ma anche in inverno da queste parti si respira un’aria frizzante e vivace grazie ai numerosi bar e locali.

Se la sceglierai come destinazione durante i mesi invernali troverai sicuramente offerte interessanti anche per hotel di lusso.

Tieni conto che le attrazioni principali si trovano a circa 10 – 15 minuti di distanza a piedi per cui la zona è sicuramente molto comoda.

Se viaggi con dei bimbi sappi che qui vicino si trovano l’Acquario e il Parc Ciutadella: due luoghi da non perdere!

Se, invece, come noi ami mangiare bene, qui intorno troverai ottimi ristoranti che servono pesce fresco.

 

HOTEL DA SEGNARE!

Sofitel Barcelona Skipper con due piscine all’aperto, due cocktail bar stagionali e un altro bar aperto tutto l’anno.

 

CERCA UN HOTEL VICINO ALLA BARCELONETA!

 

Hotel a Barcellona in centro: quale scegliere

 

Ora che conosci quali sono le migliori zone dove dormire a Barcellona in centro, ecco qualche indicazione su alcuni hotel che potresti prendere in considerazione per il tuo soggiorno.

Le nostre raccomandazioni si basano soprattutto sulle recensioni degli utenti, sulla posizione delle strutture e sui servizi offerti.

 

Hotel a Barcellona in centro economici

 

aparthotel silver, hotel economici dove dormire a barcellona in centro. Foto da Booking.com

Aparthotel Silver. Foto da Booking.com.

 

Cuatro Naciones. L’hotel è affacciato sulla Rambla e per la sua posizione offre prezzi davvero convenienti. Le camere sono semplici, ma dispongono tutte di aria condizionata e WiFi gratuito.

 

Hotel Lloret Ramblas. Anche in questo caso la struttura si trova nei pressi della Rambla, vicino a Plaza Catalunya. Le camere sono semplici e arredate in stile moderno, tutte dotate di WiFi gratuito, condizionatore e scrivania. Alcune dispongono anche di balcone. Ogni mattina viene servita una colazione a buffet.

 

Hostal Martinval. La struttura si trova nel quartiere dell’Eixample ed è ottimamente servita dai mezzi pubblici. Le camere sono semplici, ma dotate di WiFi gratuito e TV a schermo piatto.

 

Aparthotel Silver. Questa è un’ottima soluzione se cerchi una sistemazione con un piccolo angolo cottura per risparmiare qualcosa sui pasti durante il soggiorno. Tutte le sistemazioni presentano l’aria condizionata e nell’angolo cottura troverai anche un forno elettrico, un bollitore e un frigorifero. L’Aparthotel si trova nel quartiere di Gracia.

 

Hotel 5 stelle a Barcellona in centro

 

the one, hotel 5 stelle dove dormire a barcellona in centro. Foto da Booking.com.

The One. Foto da Booking.com.

 

Serras Barcelona. Questo hotel a 5 stelle con piscina a sfioro all’ultimo piano ospita il ristorante dello chef stellato Marc Gascons. Tutte le stanze sono insonorizzate e dotate di aria condizionata. Inoltre dispongono di un balcone privato con vista sul Port Vell o su Calle Mercè, nel Quartiere Gotico. La struttura si trova nel cuore della Città Vecchia a pochi passi da tutte le attrazioni più famose di Barcellona.

 

The One Barcelona GL. A pochi metri da La Pedrera, la struttura vanta una piscina panoramica all’ultimo piano e una terrazza solarium con vista su Barcellona. Le sistemazioni sono dotate di un sistema di regolazione smart della temperatura e di una Smart TV da 55 pollici. Sul posto troverai un ristorante, un bar stagionale sulla terrazza e una SPA con piscina coperta.

 

Hotel El Palace Barcelona. Anche in questo caso la struttura si trova nel quartiere dell’Eixample, ma questa volta si trova all’interno di un edificio storico nel quale l’hotel è stato inaugurato nel 1919. Le camere sono spaziose ed eleganti. Sul posto troverai ben due ristoranti e un cocktail bar. Da tenere in considerazione anche il centro termale e il centro fitness.

 

Hotel a Barcellona vicino alla Rambla

 

Hotel 1898 vicino rambla dove dormire a barcellona in centro. Foto da Booking.com.

Hotel 1898. Foto da Booking.com.

 

Yurbban Ramblas Boutique Hotel. La struttura è letteralmente affacciata sulla Rambla e offre camere dotate di aria condizionata, guardaroba, cassaforte, TV e bagno privato con doccia. L’hotel offre un servizio di concierge, biciclette gratuite per visitare la città, connessione Wi-Fi gratuita e una terrazza. Ogni mattina viene servita una colazione a buffet.

 

Hotel 1898. Situato all’interno di un edificio del XIX secolo, l’hotel dispone di una piscina all’ultimo piano con terrazza solarium e di eleganti camere dotate di WiFi gratuito e bagno in marmo. Sul posto troverai un ristorante, un bar e una bella SPA.

 

Hotel a Barcellona vicino a Plaza Catalunya

 

iberostar hotel vicino plaza catalunya dove dormire a barcellona in centro. Foto da Booking.com.

Iberostar. Foto da Booking.com.

 

Olivia Plaza Hotel. Situato proprio in Plaza Catalunya, questo hotel dispone di camere raffinate ed eleganti. Ogni mattina viene servita una gustosa colazione a buffet, mentre la sera è possibile cenare presso il ristorante della struttura.

 

Iberostar Selection Paseo de Gracia 4 Sup. Le camere sono tutte climatizzate, molto spaziose e offrono spettacolari viste sulla città. L’hotel dispone di una piscina panoramica e di un comodo parcheggio per chi viaggia in auto. Inoltre sul posto troverai un ristorante e un bar.

 

Hotel vicino alla Barceloneta

 

Hotel W vicino barcelonate dove dormire a barcellona in centro. Foto da Booking.com.

Hotel W. Foto da Booking.com.

 

Sofitel Barcelona Skipper. Questo hotel 5 stelle si trova vicino al Porto Olimpico di Barcellona, a pochi metri dalla spiaggia. La struttura dispone di due piscine all’aperto, due cocktail bar stagionali e un altro bar aperto tutto l’anno.

 

Hotel Arts Barcelona. Hotel con due piscine e centro benessere che vanta un ristorante stellato. Le camere dispongono tutte di doccia idromassaggio e vasca a parte.

 

W Barcelona. Questo hotel si trova nella celebre struttura a forma di vela che domina lo skyline della Barceloneta. Si tratta di un albergo decisamente di lusso che offre una spa, una piscina a sfioro, un bar all’ultimo piano e camere ampie ed eleganti. La struttura, inoltre, ospita due ristoranti, un bar, due piscine e l’ingresso diretto alla spiaggia.

 

Hotel a Barcellona in centro con colazione inclusa

 

Catalonia Catedral Hotel con colazione dove dormire a barcellona in centro. Foto da Booking.com.

Catalonia Catedral. Foto da Booking.com.

 

Room Mate Pau. Questo hotel si trova nel quartiere dell’Eixample a pochi metri da Plaza Catalunya. Le camere sono tutte eleganti e luminose e dispongono di aria condizionata e TV al plasma. Ogni mattina viene servita una generosa colazione a buffet che durante la bella stagione potrai consumare sulla terrazza in comune.

 

Catalonia Catedral. L’hotel si trova a pochi metri dalla Cattedrale di Barcellona ed è ospitato in un particolare edificio in stile modernista. La struttura dispone di una piscina stagionale all’ultimo piano, di una terrazza e di un particolare giardino in stile giapponese. Le camere sono arredate in stile contemporaneo e dispongono tutte di minibar e macchina del caffè. Ogni mattina viene servita un’ottima colazione.

 

Sixtytwo Hotel. Questo boutique hotel offre camere moderne tutte dotate di WiFi, minibar e macchina del caffè. La struttura si trova in Passeig de Gràcia, vicino all’Avenida Diagonal. La colazione viene servita in un bar nelle vicinanze.

 

Speriamo che questi consigli su dove dormire a Barcellona in centro possano esserti utili per organizzare il tuo viaggio nella splendida città catalana.

Non dimenticarti di dare un’occhiata alla sezione del blog dedicata a Barcellona per leggere tanti altri suggerimenti prima di visitare la città!

 

 

In copertina Hotel Arts. Foto da Booking.com.

Lasciaci un commento