Dove studiare l’inglese all’estero: ecco le città perfette

di Selene Scinicariello

Oggi come oggi conoscere l’inglese è fondamentale sia nel mondo del lavoro, sia per la vita di tutti i giorni, sia per poter viaggiare tranquilli. Questa lingua è ormai entrata nella nostra quotidianità attraverso la tecnologia ed è il mezzo di comunicazione indispensabile per farsi capire all’estero. L’inglese scolastico può essere sufficiente, ma con il mondo che cambia sempre più velocemente il nostro consiglio è quello di impararlo bene per poterlo parlare fluentemente: con la crisi del lavoro potresti, un giorno, decidere di trasferirti all’estero o di lavorare da remoto per aziende straniere. In questo post abbiamo deciso di consigliarti alcune delle città perfette dove studiare l’inglese: si sa che il modo migliore per imparare una lingua è quello di immergersi totalmente in essa!

 

Londra

 

londra

 

Scelta da molti, Londra è sempre un must per un viaggio studio. La capitale del Regno Unito è il luogo perfetto dove seguire un corso d’inglese e sfruttare il tempo libero per visitare la città e i suoi dintorni.

In tantissimi sono partiti per Londra e sono riusciti a trovare anche un lavoretto part – time che li aiutasse a sostenere le spese del corso, di vitto e di alloggio. In un futuro non troppo lontano, forse, con la Brexit le cose saranno più difficili, ma niente nega di provarci!

 

Perché studiare l’inglese a Londra?

 

  1. Londra è una città ricca di cose da fare e da vedere: studiare l’inglese nella capitale ti darà la possibilità di visitare musei bellissimi e partecipare a tour guidati per la città (moltissimi sono gratuiti!).

 

  1. Londra è una delle metropoli più multiculturali d’Europa: conoscerai persone provenienti da tutto il mondo, il che ti aiuterà ad aprire i tuoi orizzonti.

 

Ricorda: a Londra incontrerai moltissimi italiani, ma cerca sempre di parlare anche con loro in inglese!

 

Edimburgo

 

dove studiare l'inglese all'estero: edimburgo

 

Rimanendo nel Regno Unito, un’altra delle città che ti consigliamo dove imparare l’inglese all’estero è Edimburgo, la bella capitale scozzese.

A differenza di Londra, la città della Scozia è molto più a misura d’uomo e ti sarà sicuramente più semplice muoverti da una parte all’altra della città senza perdere la testa nei grovigli della metropolitana londinese!

L’ambiente è molto più easy e tra i tanti festival che vengono organizzati durante l’anno in città e qualche divertente serata al pub, la tua vacanza studio sarà divertentissima!

 

Perché studiare l’inglese a Edimburgo?

 

  1. L’ambiente è accogliente e i corsi sono tanti: l’Edimburgh School of English e la Kaplan International sono le scuole più frequentate.

 

  1. Una volta imparato l’accento scozzese non avrai più paura di nulla!

 

  1. Soggiornando a Edimburgo avrai la possibilità di muoverti nei suoi dintorni e scoprire la meraviglia della Scozia: dalle Highlands alle Isole di Skye.

 

  1. Non è affascinante l’idea di studiare tra i luoghi che hanno ispirato la saga di Harry Potter e all’interno di una delle città più infestate del Regno Unito?!

 

La Valletta

 

la valletta, malta

 

Anni fa, durante la quarta liceo, io, Selene, avevo partecipato proprio a un corso d’inglese a Malta. Era una gita scolastica e le lezioni sono durante solamente una settimana, ma erano state davvero molto interessanti. Inoltre, la sera, ci spostavamo nel centro di Paceville e tra discoteche e pub passavamo qualche ora di divertimento.

I corsi di inglese sono molto meno costosi rispetto ad altre destinazioni e la vita è ancora abbastanza economica. Per questo Malta è di certo un ottimo posto dove studiare l’inglese all’estero. Inoltre la sua capitale, La Valletta, è davvero meravigliosa: tra magnifici palazzi e i dipinti del Caravaggio custoditi all’interno della Concattedrale di San Giovanni, di cose da fare e vedere ce n’è parecchie!

 

Perché studiare l’inglese a Malta?

 

  1. Il clima di Malta è perfetto: i giorni di sole sono praticamente 300 l’anno!

 

  1. Malta è economica: il costo dei corsi e il costo della vita sono ancora contenuti.

 

  1. Se la sera vuoi divertiti, tra Sliema, St. Julian’s e Paceville troverai pane per i tuoi denti.

 

Australia

 

sidney

 

Se vuoi fare un’esperienza davvero emozionante, allora dovresti tenere in considerazione l’Australia. Non c’è una città vera e propria che ci sentiamo di suggerirti, anche perché non siamo mai stati nella Terra dei Canguri.

I corsi di lingua sono tantissimi e potrai scegliere di seguirli nella capitale, Sidney, o in altre città meno battute come Brisbane, centro più piccolo e più rilassato, o Surfers Paradise, piccolo sobborgo perfetto per gli amanti degli sport acquatici.

Essendo, però, una nazione fuori dai confini europei, ricordati che serve uno speciale visto da studente per entrare in Australia e se pensi di aver bisogno di qualche chiarimento in più puoi sempre dare un’occhiata a siti come Auvisa, dove vengono spiegate le procedure per ottenerlo e dove avrai la possibilità di fare la richiesta in maniera “guidata” . La richiesta può essere fatta, però, anche sul sito dell’immigrazione australiana in autonomia.

 

Perché studiare l’inglese in Australia?

 

  1. Le università australiane sono eccellenti e i soldi spesi per un corso qui saranno assolutamente un investimento per il tuo futuro.

 

  1. In Australia riuscirai facilmente a trovare un lavoretto part – time con cui ammortizzare i costi del corso di inglese.

 

  1. L’Australia è una Paese multiculturale e avrai l’opportunità di incontrare tantissime persone provenienti da ogni parte del mondo.

 

  1. La Terra dei Canguri è un Paese meraviglioso ancora incontaminato: prenditi il tempo per visitare luoghi magnifici come l’Outback e la Kangaroo Island.

 

New York

 

tra le foto più belle scattate in viaggio c'è quella di Central park visto dal Top Of The Rock.

 

Se vuoi andare lontano, ma non troppo, allora scegli gli Stati Uniti!

Classica, ma mai intramontabile, New York è un’ottima meta dove studiare l’inglese all’estero: ti sembrerà di essere all’interno di un film!

I corsi tra cui scegliere sono tantissimi e di durate diverse: potrai decidere di seguire lezioni per un paio di settimane o di diversi mesi. Nel frattempo avrai la possibilità di esplorare la città “che non dorme mai” in lungo e in largo.

Per risparmiare un po’ potresti scegliere di soggiornare in un quartiere fuori Manhattan: da West Harlem a Brooklyn le soluzioni sono tantissime e con i mezzi pubblici ti sarà semplice arrivare a downtown per seguire le lezioni.

 

Perché studiare l’inglese a New York?

 

  1. Il melting pot di New York e la sua atmosfera libera e multiculturale porta ad aprire la propria mente e questo ti aiuterà di certo a imparare la lingua.

 

  1. Partecipando a un corso di inglese ti fermerai a New York per un po’ di tempo e questo ti permetterà di scoprire la città non solo attraverso i soliti posti turistici: sicuramente avrai il tempo di trovare qualche angolino nascosto!

 

  1. Studiare a New York ti farà sentire come all’interno di un film: tutti sognano di vivere un’esperienza del genere! Se eri fan di Gossip Girl, poi, ti sentirai al settimo cielo!

Los Angeles

 

visitare los angeles: il traffico della città.

 

Se sogni gli Stati Uniti della costa Ovest, allora Los Angeles è la meta perfetto dove seguire un corso d’inglese.

Tra una lezione e l’altra protesti approfittare per un salto nelle non troppo distanti spiagge di Newport Beach o Manhattan Beach o per andare a sulle colline di Hollywood a cercare qualche personaggio famoso!

 

Perché studiare l’inglese a Los Angeles?

 

  1. Il meteo è perfetto tutto l’anno: le temperature difficilmente superano i 32 gradi e la pioggia è davvero rara.

 

  1. È facile incontrare personaggi e cantanti famosi in giro per la città.

 

  1. È pieno di food trucks dove acquistare cibo di strada a poco e… saporitissimo!

 

  1. Se ti piacciono i parchi divertimento devi assolutamente andare a Disneyland.

 

 

Speriamo di averti dato qualche suggerimento su dove studiare inglese all’estero. Per ora ti auguriamo buoni studi!

 

#InCollaborazioneCon

Lasciaci un commento

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE