10 castelli nel Chianti dove dormire per un soggiorno di charme

di Selene Scinicariello

Sapevi che è possibile dormire nei castelli del Chianti? Se stai organizzando una vacanza tra le dolci colline toscane e sogni di vivere un’esperienza davvero indimenticabile, sicuramente alloggiare tra la sale di un antico maniero è una di quelle cose che non capita tutti i giorni!

Immerse tra i vigneti, eleganti e perfettamente conservate, le fortezze chiantigiane sembrano uscite da una fiaba e sono la cornice perfetta per un weekend romantico, un’occasione speciale o, semplicemente, per qualche giorno lontano dal resto del mondo.

Scopri insieme a noi i più bei castelli nel Chianti dove dormire e avvera il desiderio di vivere una favola!

CONSIGLI PER UN SOGGIORNO IN CHIANTI!

🚘 Durante un soggiorno in Chianti l’auto è indispensabile, se non disponi della tua, NOLEGGIANE UNA QUI.

💯 Dai un’occhiata a questa OFFERTA PER UN WEEKEND GOURMET AL CASTELLO DI FONTERUTOLI: include pernottamento, colazione, cena con abbinamento vino e degustazione Premium (prezzo ottimo!).

🍷 ORGANIZZA IN ANTICIPO ALMENO UNA DEGUSTAZIONE DI VINO per conoscere il Chianti Classico.

❣️ La nostra preferita è questa DEGUSTAZIONE DI VINI CON TOUR AL CASTELLO LA LECCIA.

🎟️ Su GETYOURGUIDE trovi tantissime esperienze e attività da fare durante il tuo soggiorno in zona, dacci un’occhiata!

 

→ Se non hai ben chiara quale potrebbe essere la posizione migliore dove alloggiare in zona, leggi il nostro articolo di approfondimento dedicato a dove dormire nel Chianti.

 

1 – Castello La Leccia

 

castello leccia, castello dove dormire nel chianti. Foto da Booking.com.

Foto da Booking.com.

 

Il Castello La Leccia è un gioiello medievale risalente all’XI secolo che è stato ripristinato con cura e dedizione.

Situato non distante da Castellina in Chianti, si erge maestoso su una collina offrendo una vista spettacolare sulla campagna toscana.

La storia del castello si intreccia con quella di nobili famiglie locali e antiche vicende tra cui una famosa incursione senese nel 1529 che devastò le cantine piene di vino.

Acquistato nel 1920 dalla famiglia Daddi e restaurato con passione nel 2012, oggi il Castello La Leccia è un’espressione raffinata di ospitalità e storia.

La dimora ospita 12 stanze esclusive, ciascuna arredata con mobili fatti a mano e dotata di ogni comfort moderno. Le tipologie di camera variano dalla Classic alla Deluxe (dai 21 ai 55 mq) e offrono spazi intimi con incantevoli viste sul paesaggio circostante.

Per un’esperienza di totale relax, durante l’estate potrai goderti la piscina panoramica immersa tra gli oliveti. Al tramonto, da lì, la vista è magnifica: ordina un calice di vino da sorseggiare prima che faccia sera e goditi il paesaggio!

Accanto alla piscina troverai una SPA privata con sauna e bagno turco ideale per rilassare corpo e mente a fine giornata. Volendo potrai prenotare anche un massaggio per completare l’esperienza!

Il Castello dispone di un ottimo ristorante che celebra la cucina toscana con un tocco innovativo. Ogni piatto è un tributo alle tradizioni locali e alla sostenibilità ed è preparato con ingredienti a km 0 coltivati direttamente nei terreni dell’azienda agricola.

A questo proposito ti consigliamo anche di partecipare alle degustazioni di vino e olio d’oliva organizzate proprio nel castello. Si tratta di una bella occasione per scoprire i sapori autentici del territorio.

 

💯 La nostra preferita è questa degustazione di vini con tour del castello: il prezzo è di 30 Euro e include la visita guidata, 4 vini, la degustazione di olio di oliva e pecorino toscano.

 

Infine, se ami le passeggiate nella natura, sappi che il Castello offre un percorso trekking di 4,4 km attraverso i boschi che circondano la proprietà: è una bella opportunità per respirare l’aria fresca e immergersi completamente nella serenità del Chianti!

VERIFICA LE TARIFFE E PRENOTA IL TUO SOGGIORNO AL CASTELLO LA LECCIA!

2 – COMO Castello Del Nero

 

castello del nero, uno dei castelli nel chianti dove dormire. Foto da Booking.com.

Foto da Booking.com.

 

Nel cuore della Toscana, nei pressi di Tavarnelle Val di Pesa, si trova il COMO Castello Del Nero.

Questo castello del XII secolo è stato trasformato in un lussuoso resort e offre un soggiorno all’insegna della storia, del lusso e dei magnifici panorami sui vigneti e gli oliveti della campagna circostante.

Il design dell’intera struttura, comprese le camere e le suite, è stato curato dalla celebre designer milanese Paola Navone e combina la nobiltà degli affreschi rinascimentali con uno stile contemporaneo e rilassante.

Tra le sistemazioni che ci piacciono di più ti segnaliamo le Tavernelle Suite e le Terrace Suite.

Le prime sono caratterizzate da due ambienti separati (soggiorno e camera) e affacciano sul giardino o sul cortile. Le Terrace Suite, invece, hanno una superficie di 90 mq e dispongono di una terrazza privata da cui godere di una vista mozzafiato sulla campagna toscana.

Tra i punti di forza del COMO Castello Del Nero c’è sicuramente l’attenzione al benessere degli ospiti che prende vita al COMO Shambhala Retreat.

Qui troverai una piscina esterna riscaldata di 25 metri, perfetta per rilassarsi durante la stagione estiva. Inoltre, a disposizione degli ospiti, c’è anche un vero e proprio santuario del benessere che offre una gamma completa di trattamenti tra cui sale termali con fontana di ghiaccio, sauna gentile, bagno turco aromatico e una “vitality pool”.

Inoltre, come se non bastasse, sono disponibili lezioni gratuite di yoga e pilates per un ristoro fisico e spirituale completo.

Non meno importante è l’offerta gastronomica del castello.

Da non perdere il ristorante stellato Michelin La Torre situato nell’antica stalla che propone un menù alla carta con piatti che esaltano i prodotti locali. Interessanti sono anche La Taverna, che offre un’esperienza più informale con specialità toscane, e il ristorante all’aperto Pavilion perfetto per gustare piatti leggeri in un ambiente rilassante.

Insomma, se vuoi dormire nei castelli del Chianti qui è certo che potrai vivere un’esperienza di lusso davvero indimenticabile.

VERIFICA LE TARIFFE E PRENOTA UNA STANZA AL COMO CASTELLO DEL NERO!

3 – Castello di Meleto

 

castello di meleto, da visitare durante un tour del chianti in auto. Foto da Booking.com.

Castello di Meleto. Foto da Booking.com.

 

Situato su una collina che domina il territorio circostante, il Castello di Meleto è un incantevole rifugio nel cuore del Chianti, a soli 2 km da Gaiole.

Questo storico maniero risale all’XI secolo e un tempo era un importante baluardo fiorentino contro la Repubblica di Siena.

Ristrutturato con cura, oggi il castello non ha perso il suo fascino medievale, ma è comunque diventato una destinazione di lusso dove vivere un’autentica esperienza toscana.

Le sistemazioni variano tra camere e appartamenti, entrambi arredati in stile toscano classico, con travi in legno a vista e pavimenti in cotto. Le camere, semplici ma eleganti, sono dotate di tutti i comfort moderni e bagno privato. Gli appartamenti, invece, offrono la flessibilità di un angolo cottura, ideali per soggiorni più lunghi.

Potrai scegliere se alloggiare nel castello o nel borgo: personalmente ti suggeriamo la prima opzione per vivere un’esperienza davvero unica!

L’antica fortezza è circondata da ampi spazi verdi dove si trovano due piscine all’aperto che offrono ristoro durante le calde giornate estive.

Se sei un appassionato di vino, il Castello di Meleto è super consigliato perché non è solo un luogo di soggiorno, ma anche un centro di produzione vinicola di primo piano.

Con circa 160 ettari dedicati alla viticultura, il castello produce una varietà di vini pregiati tra cui ottime bottiglie di Chianti Classico Gran Selezione.

Non perdere, allora, l’occasione di partecipare a una delle “Meleto Experience“. Visita le sale storiche del castello, addentrati nelle cantine, partecipa a una degustazione di vino o prova a diventare produttore per un giorno: le cose da fare e, soprattutto, da imparare sono tantissime!

 

💯 Imperdibile questo tour del castello con degustazione e light lunch: la visita guidata è super interessante e il pranzo in abbinamento TOP!

 

Vedrai, ogni momento al Castello di Meleto sarà indimenticabile!

VERIFICA LE TARIFFE E GODITI UN SOGGIORNO AL CASTELLO DI MELETO!

4 – Castello di Bibbione

 

castello di bibbione, uno dei castelli nel chianti dove dormire. Foto da Booking.com.

Foto da Booking.com.

 

Tra i più bei castelli nel Chianti dove dormire c’è sicuramente anche il Castello di Bibbione, situato a San Casciano in Val di Pesa.

Questa storica dimora risalente al Medioevo si affaccia sulla Val di Pesa ed è stato trasformato in un lussuoso agriturismo ideale per chi cerca un rifugio tranquillo in natura.

Le sistemazioni al Castello di Bibbione includono eleganti appartamenti e una spettacolare villa. Tutti sono arredati in stile rustico toscano con pavimenti in cotto e soffitti con travi a vista, offrono cucine attrezzate e bagni con doccia o vasca idromassaggio.

L’appartamento Deluxe, grazie a un romantico camino e una vista sulle colline, è ideale per le coppie.

Per gruppi più numerosi o per chi desidera un’esperienza unica ed esclusiva, invece, la Villa Il Poggio è perfetta. Situata in mezzo a ulivi secolari, l’edificio può ospitare fino a dodici persone e dispone di una piscina privata, una palestra e ampi spazi interni che includono un soggiorno con camino, una grande cucina e una loggia per pranzi all’aperto.

Oltre a essere una struttura ricettiva di alta qualità, il Castello di Bibbione è anche un centro agricolo attento alla qualità e alla sostenibilità. L’azienda, infatti, produce vino Chianti e olio extra vergine di oliva su circa 24 ettari dedicati a vigneti e quasi 2.000 piante di olivo.

Come ospite avrai l’occasione di immergerti in questa realtà partecipando a degustazioni che includono la visita del castello, la scoperta dei processi produttivi e l’assaggio dei prodotti locali tra cui vino, olio, pane toscano e formaggi.

Infine, non meno importante, sappi che il castello dispone anche di un centro benessere che offre un’interessante varietà di trattamenti tra cui massaggi rilassanti e lezioni di yoga.

Durante l’estate, poi, potrai rilassarti in piscina.

VERIFICA LE TARIFFE E PRENOTA UNA CAMERA AL CASTELLO DI BIBBIONE!

5 – Castello di Volpaia

 

castello di volpaia, uno dei castelli nel chianti dove dormire. Foto da Booking.com.

Foto da Booking.com.

 

Il Castello di Volpaia è un gioiello storico che risale al 1172.

Questo antico borgo fortificato, noto in tutto il mondo per la produzione di vini biologici di alta qualità, è una destinazione imperdibile per gli amanti del vino e della storia. Tra le sue mura potrai vivere un’esperienza unica che ti trasporterà letteralmente indietro nel tempo.

Per un soggiorno immerso nella tranquillità della campagna toscana, Volpaia offre diverse tipologie di alloggi che vanno dalle camere rustiche alle suite più raffinate.

Le Country Room Superior offrono comfort moderni come aria condizionata, TV e accesso a Internet, ma mantengono un arredo che rispecchia lo stile toscano con mobili in legno e pavimenti in cotto: a noi piacciono molto!

Per un’esperienza più esclusiva, le Suites con giardino offrono un’atmosfera intima con accesso diretto alla piscina, ideale se desideri una vacanza di puro relax.

Se cerchi un’esperienza ancora più riservata, la Villa Casavecchia, situata a 2 km dal borgo, è perfetta. Questa casa colonica con piscina privata e terrazza attrezzata per cene all’aperto, offre una vista mozzafiato sui vigneti e sugli uliveti e promette un soggiorno indimenticabile.

A livello gastronomico, Volpaia non delude. L’Osteria Volpaia offre piatti tipici toscani che si possono gustare sia in una delle sale interne, sia sulla bella terrazza all’aperto, circondati dalla bellezza del paesaggio. Inoltre, presso il Forno di Volpaia troverai pane, pizze, focacce, torte e piatti semplici della tradizione da consumare in una piccola piazzetta nella magnifica cornice di Volpaia.

Infine, se tra i castelli nel Chinati dove dormire, deciderai di soggiornare proprio qui, partecipa a una degustazioni di vino! Attraverso una visita guidata potrai prima visitare le cantine storiche e poi fare letteralmente un tuffo nella storia enologica della regione attraverso una degustazione guidata.

VERIFICA LE TARIFFE E PRENOTA IL TUO SOGGIORNO AL CASTELLO DI VOLPAIA!

6 – Castello di Vicchimaggio

 

castello di vicchiomaggio, uno dei castelli nel chianti dove dormire. Foto da Booking.com.

Foto da Booking.com.

 

Il Castello di Vicchiomaggio, una storica fortezza risalente al 1100 situata a breve distanza da Greve in Chianti, rappresenta una delle gemme della regione vinicola del Chianti Classico.

Originariamente conosciuta come Vicchio dei Longobardi, questa imponente fortezza sorge su una collina che domina la Val di Greve in posizione panoramica sui vigneti e sulle distese di ulivi.

Dopo essere stato baluardo nella difesa di Firenze durante i conflitti medievali con Siena, il castello è stato trasformato in una sontuosa villa rinascimentale e oggi è un’accogliente dimora che offre ospitalità di alto livello.

Le sistemazioni includono eleganti appartamenti e ampie suite.

I primi, ideali per coppie e famiglie, sono arredati con mobili d’epoca e dispongono di cucina attrezzata. Le suite, invece, sono situate nella Canonica adiacente al castello e hanno accesso a un giardino privato che si affaccia sulle colline chiantigiane.

Uno dei punti forti del Castello di Vicchiomaggio è senza dubbio la sua piscina a sfioro, aperta da maggio a novembre, dove potrai rilassarti ammirando il panorama sulla valle sottostante.

Da non dimenticare è anche la produzione enologica del castello: lungo i circa 35 ettari dedicati ai vigneti si coltiva perlopiù Sangiovese dedicato alla produzione del Chianti Classico.

Se vorrai, avrai l’opportunità di partecipare a una degustazione guidata e alla visita delle cantine per scoprire i segreti della viticoltura e conoscere le premiate etichette del castello.

Infine, anche il ristorante è un ulteriore punto di eccellenza. Questo è ospitato all’interno di un salone rinascimentale con soffitto a volte e propone piatti della cucina tradizionale toscana preparati con ingredienti locali.

Durante la bella stagione, approfittane e goditi una cena all’aperto sotto i lecci secolari: è un’esperienza bellissima!

VERIFICA LE TARIFFE E SOGGIORNA AL CASTELLO DI VICCHIOMAGGIO!

7 – Castello di Gabbiano

 

castello di gabbiano, da visitare durante un giro del chianti in macchina. Foto da Booking.com.

Castello di Gabbiano. Foto da Booking.com.

 

Circondato da 100 ettari di vigneti e uliveti, il Castello di Gabbiano è un’antica fortezza risalente al XI secolo che oggi si è trasformato non solo in un magnifico luogo dove soggiornare, ma in una vera e propria destinazione dove vivere appieno l’essenza della Toscana, tra storia, natura e cultura enogastronomica.

Il castello, originariamente proprietà della famiglia Bardi di Firenze, è stato testimone di molti episodi cruciali della storia regionale e ha visto trasformazioni significative nel corso dei secoli, soprattutto quando passò alla famiglia Soderini che decise di ingrandire notevolmente la struttura.

Oggi, le sistemazioni disponibili includono camere e appartamenti. Entrambi sono in stile rinascimentale toscano e presentano pavimenti in cotto e mobili in legno. Ogni alloggio è dotato di aria condizionata e offre una vista incantevole sui paesaggi circostanti.

Uno dei punti di forza del castello è la grande piscina all’aperto situata in un ampio giardino dove potrai rilassarti e godere della tranquillità del luogo. Questo spazio esterno è anche un luogo ideale per passeggiare: da qui, infatti, parte un bellissimo trekking tra i vigneti che permette di esplorare bellezza della natura che circonda la proprietà.

Il Castello di Gabbiano, come dicevamo, non è solamente un luogo dove soggiornare, ma è anche rinomato per la sua produzione di vino. Come ospite, allora, avrai la possibilità di immergerti nel mondo della vinificazione attraverso degustazioni guidate e visite in cantine.

Per completare l’esperienza, ricorda che il ristorante del castello, Il Cavaliere, serve deliziose pietanze della cucina tradizionale toscana in una sala dall’atmosfera rinascimentale con soffitti a volta davvero molto suggestiva.

VERIFICA LE TARIFFE E PRENOTA UNA VACANZA AL CASTELLO DI GABBIANO!

8 – Castello di Fonterutoli

 

castello di fonterutoli, uno dei castelli nel chianti dove dormire. Foto da Booking.com.

Foto da Booking.com.

 

Il Castello di Fonterutoli, incastonato tra le dolci colline del Chianti a soli cinque chilometri da Castellina in Chianti, offre l’eleganza di un moderno Wine Resort abbinata a un tuffo nel passato fino all’epoca medievale.

Questa affascinante fortezza, da oltre seicento anni sotto la guida della famiglia Mazzei, rappresenta un perfetto connubio di storia, cultura vinicola e ospitalità di lusso.

Potrai scegliere di soggiornare in una delle 19 camere e suite dislocate in cinque diversi edifici del borgo fortificato oppure, per un’esperienza più indipendente, optare per uno dei tre appartamenti.

Il risveglio al Castello di Fonterutoli è salutato da una colazione a buffet ricca di prodotti locali da gustare prima di partire alla scoperta delle numerose attività che la tenuta offre.

Nel pomeriggio, poi, potresti approfittarne per goderti una visita guidata alla cantina della tenuta. Questo edificio è una struttura davvero all’avanguardia, un progetto firmato Agnese Mazzei, che si sviluppa su tre livelli sotterranei. Si tratta di una delle cantine da non perdere per tutti gli enoappassionati che visitano il Chianti… approfittane!

L’esperienza gastronomica continua nell’Osteria di Fonterutoli dove i sapori della cucina toscana vengono reinterpretati con ingredienti freschi e locali.

 

💯 Per un’esperienza completa e indimenticabile, dai un’occhiata a questa OFFERTA per un weekend gourmet al Castello di Fonterutoli: include 2 notti in camera Superior con colazione inclusa, una cena con 5 portate e degustazione in abbinamento e una degustazione Premium con tour e tasting di 5 vini. Il prezzo è ottimo, credici!

 

Insomma, un soggiorno al Castello di Fonterutoli si prospetta come un’esperienza memorabile!

VERIFICA LE TARIFFE E PRENOTA AL CASTELLO DI FONTERUTOLI!

9 – Castello Di Tornano Wine Relais

 

castello di tornano, uno dei castelli nel chianti dove dormire. Foto da Booking.com.

Foto da Booking.com.

 

Il Castello Di Tornano Wine Relais si erge come testimone silente di oltre un millennio di storia. Pensa che le prime citazioni di questo luogo risalgono all’epoca di Carlo Magno, nel 790!

Un tempo dominio dei Longobardi e poi scenario di eventi storici cruciali, il castello è ora una sontuosa residenza che coniuga comfort moderni con un fascino storico irresistibile.

Le sistemazioni nel Castello Di Tornano sono un rifugio di lusso e storia. Poi scegliere se alloggiare direttamente nelle camere all’interno della fortezza o se scegliere quelle nel minuscolo borgo adiacente.

Tra le varie opzioni, per un’esperienza regale e fiabesca, noi ti suggeriamo la Tower Suite che offre una vista panoramica a 360° sulla campagna toscana e arredi d’epoca.

Se desideri privacy e tranquillità, invece, l’ideale è la Cottage Suite che si trova nel borgo, in posizione defilata. Qui avrai a disposizione un giardino privato dotato di barbecue, salotto esterno e jacuzzi.

Il Castello di Tornano ospita una piacevole piscina incastonata tra gli alberi del giardino e un campo da tennis. Inoltre, per goderti un’esperienza davvero rilassante, avrai la possibilità di prenotare massaggi e trattamenti.

Uno dei punti di forza della struttura è anche l’enoteca che ha trasformato le antiche prigioni in una sala degustazione dove potrai immergerti nel mondo del vino e dell’olio d’oliva. Prenota una delle esperienze proposte per assaggiare e conoscere i prodotti dell’azienda: non te ne pentirai!

Infine, l’offerta del Castello si completa con il ristorante La Vedetta di Tornano. Qui ogni piatto nasce utilizzando ingredienti freschi dell’orto biologico del castello e materie prime selezionate con cura. Si prospetta un’esperienza culinaria eccezionale!

VERIFICA LE TARIFFE E GODITI UNA BELLISSIMA ESPERIENZA AL CASTELLO DI TORNANO!

10 – Castello di Spaltenna

 

castello di spaltenna, uno dei castelli nel chianti dove dormire. Foto da Booking.com.

Foto da Booking.com.

 

Il Castello di Spaltenna, ospitato in un antico monastero del X secolo trasformato poi in fortezza, oggi è diventato un esclusivo resort immerso in un’atmosfera serena e rilassata.

La struttura ospita ben due piscine: una a sfioro affacciata sul panorama e una riscaldata coperta perfetta per i mesi più freddi.

Le sistemazioni al Castello di Spaltenna sono un perfetto mix di comfort tradizionale e lusso moderno. Le stanze, arredate in stile toscano con pavimenti in cotto e mobili in legno, offrono una vista panoramica e sono dotate di moderne comodità come Wi-Fi gratuito e aria condizionata.

Per le coppie in cerca di romanticismo consigliamo la Jacuzzi Garden Suite. La stanza, infatti, dispone di un giardino privato con jacuzzi esterna perfetta per momenti intimi sotto le stelle.

I servizi del Castello di Spaltenna sono pensati per garantire un soggiorno indimenticabile. Oltre alle piscine, gli ospiti possono godere di una SPA completa con sauna e bagno turco dove è possibile prenotare una varietà di massaggi rilassanti.

Anche dal punto di vista gastronomico, il Castello di Spaltenna non delude. Il ristorante Il Pievano, stellato Michelin dal 2017, propone una cucina che fonde tradizione toscana e creatività contemporanea, utilizzando prodotti locali di stagione. Per un’esperienza più informale, invece, c’è L’Osteria che offre piatti tipici in un’ambientazione rilassata. A pranzo, invece, potrai fermarti presso La Terrazza per un light lunch.

Insomma, anche qui avrai tutto ciò che desideri per trascorrere una vacanza da sogno!

VERIFICA LE TARIFFE E PRENOTA IL TUO SOGGIORNO AL CASTELLO DI SPALTENNA!

Speriamo che questi nostri consigli possano esserti utili.

Se conosci altri castelli nel Chianti dove dormire, lascia un commento e raccontaci la tua esperienza: siamo sicuri che sarà utilissima anche ad altri viaggiatori!


In copertina Castello di Meleto. Foto da Booking.com.



Nell’articolo potrebbero essere presenti link affiliati che ci consentono di guadagnare una piccola commissione in caso decidessi di fare un’acquisto attraverso di essi (senza alcun costo aggiuntivo per te!) . Ciò aiuta a supportare il nostro lavoro e ci permette di continuare a offrirti contenuti di qualità e gratuiti. Grazie davvero per il tuo sostegno!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Lasciaci un commento