Cosa e dove mangiare a Trastevere: una breve guida golosa

di Selene Scinicariello
ristorante dove mangiare a trastevere

Mangiare a Trastevere è una vera e propria esperienza da non perdere per tutti coloro che amano provare la cucina locale durante i propri viaggi.

In questo quartiere, infatti, troverai l’espressione più autentica della cucina romana e avrai modo di assaggiare alcuni dei migliori piatti tipici della Capitale.

Se stai visitando Roma e come noi se un vero goloso, allora ti suggeriamo vivamente di raggiungere il vivace quartiere sulla riva destra del Tevere e lasciarti andare a un vero e proprio tour gastronomico.

 

UN CONSIGLIO PER TE!

Se vuoi assaggiare i piatti tipici della cucina romana durante una passeggiata tra le caratteristiche strade del vivace quartiere romano, partecipa a questo Food Tour di Trastevere.

Durante l’itinerario avrai modo di gustare tanti piatti della tradizione mentre una guida esperta e professionista ti racconterà aneddoti, curiosità e storia dei luoghi più emblematici di questa zona.

Secondo noi è un’occasione da non perdere!

 

Cosa mangiare a Trastevere: i piatti della cucina tipica romana

 

suppli, una delle cose da mangiare a trastevere

 

Iniziamo subito consigliandoti, velocemente, alcuni dei piatti della cucina tipica romana a Trastevere.

Questo quartiere della Capitale, infatti, è uno dei luoghi migliori da raggiungere per assaggiare le specialità gastronomiche tradizionali.

Qui le trattorie e le osterie storiche ci tengono ancora a proporre pietanze dai sapori autentici e come quelli di una volta… basta solo stare attenti a non farsi ingannare da qualche trappola per turisti che, purtroppo, si incontra qua e là!

Ecco alcuni dei piatti imperdibili da mangiare a Trastevere:

 

  • La pasta alla carbonara (un classico irrinunciabile!);
  • La pasta alla gricia;
  • I bucatini all’amatriciana (leggi il nostro articolo per scoprire differenze e ricette di Gricia, Carbonara e Amatriciana);
  • I tonnarelli cacio e pepe;
  • I rigatoni con la pajata;
  • Il carciofo alla romana;
  • Il carciofo alla giudia;
  • La pizza scrocchiarella;
  • La trippa alla romana;
  • Il supplì (il re dello street food romano!);
  • Il baccalà fritto in pastella;
  • I fiori di zucca fritti;
  • L’abbacchio alla scottadito;
  • La coda alla vaccinara;
  • I saltimbocca alla romana;
  • I fagioli con le cotiche;
  • La crostata di visciole;
  • Il maritozzo (il dolce romano per eccellenza… irresistibile!).

 

Dove mangiare a Trastevere: ristoranti e trattorie tipiche

 

Dopo averti elencato alcuni dei piatti della cucina romana da assaggiare assolutamente, passiamo a parlare dei ristoranti di Trastevere dove mangiare bene.

Tra le strade ricoperte di sanpietrini e nelle piazzette nascoste all’ombra di rampicanti che in primavera si colorano di fiori, si trovano una miriade di trattorie e osterie tipiche: dovrai solo scegliere quella che più è di tuo gusto!

Ecco qui di seguito un elenco dei posti migliori dove fermarsi a pranzo o a cena in questo vivace quartiere:

 

  • Da Enzo al 29, Via dei Vascellari, 29: una tappa immancabile se vuoi assaggiare la vera cucina romana!

 

  • Da Teo, Piazza dei Ponziani, 7A: qui troverai la tradizione, ma anche ottimi piatti a base di pesce;

 

  • Trapizzino, Piazza Trilussa, 46: il posto giusto per un pranzo al volo;

 

 

  • Impiccetta, Via dei Fienaroli, 7: qui è ottima la coda alla vaccinara;

 

  • Da Carlone, Via della Cisterna, 13: un ristorante popolare dove assaggiare i piatti della tradizione;

 

 

Dove mangiare la Carbonara a Trastevere?

 

pasta alla carbonara

 

Credici, non mangerai mai da nessun’altra parte una pasta alla carbonara buona come quella che avrai l’occasione di assaggiare a Roma.

Anche se può sembrarti una scelta banale, uno dei piatti imperdibili in una trattoria tipica di Trastevere è proprio questo celeberrimo primo.

Qui di seguito abbiamo selezionato per te alcuni dei ristoranti dove potrai gustare una carbonara eccezionale:

 

  • Proloco Trastevere, Via Goffredo Mameli, 23: una carbonara preparata esclusivamente con ingredienti regionali.

 

  • NannarellaPiazza di S. Calisto, 7/a: qui la carbonara è espressione della vera tradizione.

 

 

  • Da Enzo al 29, Via dei Vascellari, 29: probabilmente dovrai fare un po’ di coda per mangiare, ma ne varrà la pena!

 

  • Eggs, Via Natale del Grande, 52: oltre alla classica carbonara qui troverai numerose variazioni tutte molto interessanti (dagli asparagi ai carciofi passando per le zucchine).

 

Dove mangiare cacio e pepe a Trastevere?

 

bucatini cacio e pepe

 

Roma non è solo carbonara, ma anche cacio e pepe.

Come dicevamo prima, anche in questo caso la semplicità del piatto non è affatto un buon motivo per non ordinarla al ristorante: per quante volte tu possa averla preparata a casa, in una trattoria tipica di Trastevere questo piatto avrà tutto un altro sapore!

Ecco qualche indirizzo da segnare per mangiare un’ottima cacio e pepe a Trastevere:

 

  • Da Enzo al 29, Via dei Vascellari, 29: presente già nella lista di prima, anche in questo caso il ristorante in questione è una garanzia!

 

  • Tonnarello, Via della Paglia, 1/2/3: il locale giusto dove godersi le specialità romane;

 

  • Taverna Trilussa, Via del Politeama, 23/25: i primi sono il punto forte del ristorante… insieme ai fritti!

 

  • L’Antica Pesa, Via Garibaldi, 18: un ristorante chic adatto anche a una cena romantica a base di piatti della tradizione.

 

Alcune delle pizzerie più buone di Trastevere

 

Gli amici napoletani non ce ne vogliano, ma la pizza a Roma è davvero buonissima!

Se hai intenzione di assaggiare la famosa scrocchiarella, ecco qualche indirizzo di pizzerie buone a Trastevere:

 

  • Pizzeria Ai Marmi, Viale di Trastevere, 53-59: storica pizzeria frequentata anche da Pasolini che si dice le abbia affibiato il soprannome de “L’Obitorio” con cui è conosciuta tutt’ora;

 

  • Ivo a Trastevere, Via di S. Francesco a Ripa, 158: la pizza scrocchiarella per eccellenza nel quartiere;

 

 

Food Tour a Trastevere: un buon modo per assaggiare la cucina tipica romana

 

ristorante in un vicolo di trastevere

 

Uno dei migliori modi per scoprire i piatti da mangiare a Trastevere e per conoscere trattorie e ristoranti frequentati dalle persone del posto, è quello di prendere parte a un tour enogastronomico.

Questo tipo di tour, infatti, ti consentirà di assaggiare diversi piatti in poco tempo, ma anche di confrontarti con una persona del posto (la tua guida) per scoprire i posti migliori dove andare a mangiare anche in un secondo momento.

Inoltre prendere parte a una visita guidata golosa è anche un’opportunità imperdibile se non hai molto tempo a disposizione, ma vorresti assaggiare quante più pietanze possibile.

Vediamo alcuni dei migliori Food Tour di Trastevere a cui prendere parte:

 

 

  • Tour enogastronomico di Trastevere prenotabile su GetYourGuide: ottimo tour serale durante il quale raggiungerai un bar, un ristorante e una trattoria per assaggiare alcuni dei migliori piatti della tradizione. Dai salumi alla pasta fresca, passando per vino, cocktail e dolci: un’esperienza davvero completa!

 

 

  • Tour gastronomico di Trastevere prenotabile su Civitatis.it: si tratta di un buon food tour del quartiere per rapporto qualità / prezzo, ma bisogna dire che gli assaggi non sono tantissimi. Si parte da un supplì, si continua con pizza, prosciutto, formaggio, vino e gelato. Se cerchi qualcosa di più tipico, ti consigliamo gli altri tour.

 

 

Se tra i tour che ti abbiamo suggerito non sei riuscito a trovare nulla di tuo gradimento, prova a dare un’ulteriore occhiata alle proposte di tour gastronomici a Trastevere sulla piattaforma Vivi.City: si trovano offerte e suggerimenti davvero per tutti i gusti!

 

Scopri tutti i migliori tour enogastronomici di Roma!

 

Speriamo che questa nostra breve guida su cosa e dove mangiare a Trastevere possa esserti utile per goderti l’ottima cucina romana. Noi, al solo pensiero dei piatti di cui ti abbiamo parlato, abbiamo già l’acquolina in bocca!

Non dimenticarti di leggere anche la nostra guida sulle cose da vedere a Trastevere!

Lasciaci un commento

2 commenti

Gina Schiliró 27 Agosto 2022 - 14:15

Avete dimenticato la Trattoria degli Amici in piazza S. Egidio! Ottima cucina servita da simpaticissimi ed efficienti “diversamente abili”!

Reply
Selene Scinicariello 14 Settembre 2022 - 16:46

Ciao Gina!
Grazie, che bellissimo consiglio!
Non appena possibile ci andremo e siamo contenti che anche i nostri lettori, grazie al tuo suggerimento, possano conoscere la Trattoria degli Amici!
Un caro saluto e ancora grazie mille!

Reply