I 21 migliori pub di Edimburgo tra birra, whisky e tradizione

di Selene Scinicariello
greyfriars bobby, uno dei migliori pub di edimburgo

Ti abbiamo già consigliato in un altro articolo cosa e dove mangiare nella capitale scozzese, ma in questo post vogliamo approfondire suggerendoti i 20 migliori pub di Edimburgo.

Tra le esperienze da non perdere in questa bellissima città, infatti, non può assolutamente mancare una serata al pub sorseggiando birra o Whisky.

Dal più antico pub di Edimburgo a quello dove è nato Harry Potter, passando per locali infestati da fantasmi e bar tradizionali dove si ascolta ogni sera musica dal vivo: ecco quali sono i pub da non perdere in città!

 

UN CONSIGLIO PER TE!

Se hai intenzione di trascorrere una serata davvero divertente, partecipa a questo Pub Crawl di Edimburgo: farai sosta in 7 pub diversi insieme ad altre persone che, come te, avranno una gran voglia di fare festa!

 

1 – The White Hart Inn

 

Il The White Hart Inn è considerato da molti il pub più antico di Edimburgo.

La sua fondazione risale al 1516 e il suo nome deriva da un evento miracoloso avvenuto nel 1128 a Re Davide I.

Si racconta, infatti, che il sovrano durante una battuta di caccia nei dintorni di Holyrood Park incontrò un enorme cervo bianco la cui vista spaventò il cavallo del re. Quest’ultimo disarcionò Davide I che riuscì a salvarsi dalla carica del cervo grazie all’apparizione di un’enorme croce luminosa che fece scappare l’animale. Il sovrano, grato per aver avuto salva la vita, fece erigere l’Abbazia di Holyrood i cui resti si possono ammirare ancora oggi visitando l’affascinante Holyrood Palace.

Tornando al pub, però, è interessante sapere che in passato fu frequentato da molti personaggi importanti come il poeta scozzese Robert Burn e dal fondatore del Romanticismo William Wordsworth.

Tra gli avventori più noti si annoverano anche i famosi assassini Buke e Hare che pare abbiano adescato proprio qui alcune delle proprie vittime. C’è chi dice che il fantasma di uno di quei poveri malcapitati si aggiri ancora tra i tavoli del pub…

Tra un rumore sinistro e oggetti che si muovono da soli, potrai ordinare un buon Whisky, un Gin o un’ottima birra alla spina, ma anche decidere di cenare con uno dei piatti tipici della tradizione scozzese.

Ogni sera potrai ascoltare musica dal vivo.

 

Indirizzo: 32 Grassmarket, Edinburgh EH1 2JU, Regno Unito.

 

2 – The Sheep Heid Inn

 

Il primato di pub più antico di Edimburgo è conteso dal The White Hart Inn con il The Sheep Heid Inn.

Pare, infatti, che qui sorgesse una locanda già a partire dal 1360.

Il pub si trova poco fuori dal centro della città, nel caratteristico quartiere di Duddingston.

C’è chi afferma che il nome del locale derivi dal fatto che in questa zona si macellassero le pecore dirette al Fleshmarket e che gli abitanti locali, per non buttare le teste, inventarono golosi piatti come il powsowdie, cioè il brodo di testa di pecora.

Altri, invece, credono che il nome del pub sia da ricercarsi più semplicemente in una tabacchiera decorata con testa di ariete che venne regalata al locale da re Giacomo VI di Scozia.

La principale caratteristica del The Sheep Heid Inn è la sua pista da skittles, una sorta di bowling vecchio stile.

Il pub serve ottime birre, ma è anche un buon posto dove fermarsi per una cena o un pranzo completi a base di piatti della tradizione.

 

Indirizzo: 43-45 The Causeway, Edinburgh EH15 3QA, Regno Unito.

 

3 – The World’s End

 

The World's End, pub di edimburgo.

The World’s End.

 

Il The World’s End è il nostro pub di Edimburgo preferito e sicuramente è uno dei più famosi della città.

Questo locale si trova sul Royal Mile proprio nel punto in cui in passato terminava la parte fortificata della città. Ecco spiegato il perché del nome: oltre quel confine in un certo qual modo “finiva il mondo”.

Il locale è semplice, caldo e accogliente e la cucina è davvero una delle più gustose di tutta Edimburgo: il fish and chips è buonissimo!

 

Indirizzo: 2-8 High St, Edinburgh EH1 1TB, Regno Unito.

 

4 – Tolbooth Tavern

 

The Tolbooth Tavern, pub tipico di edimburgo

The Tolbooth Tavern.

 

Un altro dei migliori pub di Edimburgo è il Tolbooth Tavern che ha la nomea di essere uno dei luoghi più infestati della città.

L’edificio in cui è ospitato il locale risale al 1591 ed era utilizzato come stazione di blocco per riscuotere il pedaggio da chi entrava in città.

Successivamente gli interni furono utilizzati anche come centrale di polizia e prigione e, purtroppo, è risaputo che spesso i detenuti venivano picchiati e torturati.

Alla fine del 1600 nell’edificio furono imprigionati i Covenanters, un gruppo di religiosi che si opponevano alla struttura e alla dottrina religiosa della Chiesa di Scozia. Molte di queste persone finirono per morire o per essere spedite nelle piantagioni scozzese dei Caraibi.

Solo dopo il 1820 l’edificio fu trasformato in un pub, ma da quel momento sono successe una serie di fatti inspiegabili che ancora oggi riescono a spaventare e incuriosire gli avventori.

Bicchieri che volano, oggetti che si spostano, rumori inspiegabili e strane presenze sono una costante che viene raccontata sia dai clienti sia da chi lavora all’interno del Tolbooth Tavern.

Se sei alla ricerca di fantasmi di Edimburgo, devi sicuramente fare un salto qui per una birra!

 

Indirizzo: 167 Canongate, Edinburgh EH8 8BN, Regno Unito.

 

5 – Captain’s Bar

 

captains bar edimburgo

Captains Bar.

 

Un piccolissimo locale che a noi è piaciuto molto frequentare nei dopocena per una birra o un Whiskey ascoltando le poesie o la musica degli altri avventori del locale.

Il Captain’s Bar è un ritrovo molto amato dagli abitanti della città e fermarsi qui a bere qualcosa è un buon modo per fare qualche amicizia e un po’ di chiacchiere con persone del posto.

 

Indirizzo: 4 S College St, Edinburgh EH8 9AA, Regno Unito.

 

6 – Ensign Ewart

 

Un altro tra i migliori pub di Edimburgo è senza dubbio l’Ensign Ewart, a pochissimi passi dal Castello.

Il locale prende il nome da Ensign Charle Ewart, membro degli Scot’s Greys (reggimento di fanteria dell’Esercito Britannico) che combatté nella battaglia di Waterloo.

Il luogo della sua sepoltura fu ritrovato solo nel 1938 e da quel momento le sue spoglie mortali riposano proprio all’interno della celebre fortezza di Edimburgo.

Il pub a lui dedicato ospita numerose decorazioni in stile militare ed è caratterizzata da un’atmosfera calda e accogliente.

Buone le birre e particolarmente interessante la selezione di Whisky.

 

Indirizzo: 521-523 Lawnmarket, Edinburgh EH1 2PE, Regno Unito.

 

7 – Whiski Bar and Restaurant

 

Il Whiski Bar and Restaurant è il posto perfetto dove trascorrere una serata sorseggiando Whisky, ma possiamo dirti fin da subito che anche la cucina è particolarmente buona.

Il locale si trova sul Royal Mile ed è perciò molto comodo. Il fatto che sia un posto molto frequentato dai turisti non significa affatto che la qualità sia inferiore, anzi: i piatti sono preparati con prodotti di alta qualità e il bar dispone di una selezione di circa 300 Whisky.

Inoltre tutte le sere potrai fermarti per goderti un po’ di musica dal vivo.

 

Se sei un amante del distillato scozzese, non dimenticarti di leggere il nostro articolo di approfondimento sul Whisky a Edimburgo.

 

Indirizzo: 119 High St, Edinburgh EH1 1SG, Regno Unito.

 

8 – The Royal Mile Tavern

 

La Royal Mile Tavern si trova nel cuore della città ed è davvero il tipico pub scozzese dall’atmosfera vivace e accogliente dove godersi un buon piatto della tradizione accompagnato da una birra.

L’ambiente è elegante, ma informale e ogni sera è possibile trattenersi per godere della musica dal vivo offerta dal locale.

 

Indirizzo: 127 High St, Edinburgh EH1 1SG, Regno Unito.

 

9 – Deacon Brodie’s Tavern

 

deacon brodie tavern

Deacon Brodie Tavern sul Royal Mile.

 

Anche la Deacon Brodie’s Tavern è uno dei pub tipici di Edimburgo in cui dovresti proprio fermarti durante una passeggiata sul Royal Mile.

Il locale prende il nome da uno dei personaggi più celebri di Edimburgo, il diacono William Brodie.

L’uomo era un rispettabile cittadino, membro del consiglio della città e diacono della “Corporazione di falegnami e scalpellini”, che di notte si trasformava letteralmente in un ladro inarrestabile e in un accanito giocatore d’azzardo.

Una volta smascherato, l’uomo venne impiccato nel Tolbooth, la prigione municipale di Edimburgo, proprio su una forca che, ironia della sorte, contribuì lui stesso a progettare.

Secondo una leggenda, però, Brodie indossò un collare che impedì all’impiccagione di essere fatale.

A dare ulteriore credito a questa storia ci furono alcune voci che circolavano su un suo avvistamento addirittura a Parigi.

Il suo corpo, in realtà, fu sepolto presso la chiesa parrocchiale di Buccleuch, anche se c’è ancora oggi chi afferma che il suo fantasma vaghi per le strade del centro di Edimburgo.

La storia di Deacon Brodie ti ricorda qualcosa? Robert Louis Stevenson prese spunto dalla vita di William Brodie per scrivere il suo romanzo “Lo strano caso del dottor Jekyll e del signor Hyde“.

Il pub è accogliente ed elegante e offre una buona selezione di birre da accompagnare con un buon piatto della tradizione o degli ottimi hamburger.

 

Indirizzo: 435 Lawnmarket, Edinburgh EH1 2NT, Regno Unito.

 

10 – The Banshee Labyrinth

 

The Banshee Labyrinth è uno dei pub più pazzi di Edimburgo.

Parte dell’edificio che ospita il bar un tempo faceva parte delle famigerate Vaults. Questi locali creati all’interno degli archi del South Bridge di Edimburgo inizialmente ospitavano taverne e botteghe artigiane, ma che tempo si trasformarono in rifugi per senzatetto e ritrovi per criminali.

Non è finita qui, perché il The Banshee Labyrinth è in parte costruito all’interno di quella che fu la casa di Lord Nicol Edwards, ricco personaggio di Edimburgo conosciuto da tutti per la sua brutalità e viltà. Si racconta, infatti, che l’uomo non solo abusasse della moglie, ma che fosse solito torturare presunte streghe prima del processo e in una prigione sotterranea nascosta all’interno di casa sua.

Capirai allora perché su questo locale circolino parecchie storie inquietanti… si dice, infatti, che le sue sale siano infestate da fantasmi abbastanza dispettosi. Attento, quindi, a dove lascerai il tuo drink: potresti vederlo finire contro una parete o scivolare per terra senza una spiegazione.

All’interno del pub troverai sette sale tra cui tre bar, una sala da biliardo, una sala concerti e addirittura un cinema.

Se vuoi trascorrere una serata ricca di divertimento, questo è il posto giusto in cui venire!

 

Indirizzo: 29-35 Niddry St, Edinburgh EH1 1LG, Regno Unito.

 

11 – Jolly Judge

 

jolly judge, tra i migliori pub tipici di edimburgo

Jolly Judge.

 

Il Jolly Judge è un altro dei nostri pub preferiti di Edimburgo: ci siamo seduti qui diverse volte per goderci un po’ di atmosfera rilassata e mescolarci alle persone del posto.

Nonostante, infatti, il locale si trovi proprio a pochi passi dal Royal Mile, la sua posizione un po’ defilata, sotterranea e nascosta, lo rendono un locale piacevole e accogliente senza gli eccessi dei pub del centro… almeno fino a una certa ora!

Le birre alla spina cambiano in continuazione e anche la selezione di Whisky è particolarmente interessante. Volendo potrai fermarti qui anche a cena.

 

Indirizzo: 7 James Ct, Edinburgh EH1 2PB, Regno Unito.

 

12 – Greyfriars Bobby’s Bar

 

A pochi passi dal famoso cimitero di Greyfriars Kirkyard si trova un altro dei pub tipici di Edimburgo.

Il Greyfriars Bobby’s Bar è ispirato alla storia del cagnolino più celebre della città. Bobby, infatti, è diventato famoso per aver vegliato sulla tomba del suo padrone per 14 lunghi anni fino al giorno della propria morte.

Fuori dal locale troverai una fontana che ritrae il fedele Bobby.

 

Indirizzo: 30-34 Candlemaker Row, Edinburgh EH1 2QE, Regno Unito.

 

13 – The Elephant House

 

elephant house pub di harry potter edimburgo

The Elephant House.

 

Non lontano dal pub precedente si trova The Elephant House, una tappa imperdibile per qualsiasi fan della saga inventata da J. K. Rowling. Durante un tour di Harry Potter a Edimburgo, infatti, questo è uno dei luoghi da non saltare assolutamente. Qui l’autrice iniziò a scrivere i libri di una storia destinata a diventare immortale!

Non si tratta di un vero e proprio pub, ma più che altro di una caffetteria dove sedersi per un dolce pomeridiano o, perché no, per un pranzo veloce.

 

Indirizzo: 21 George IV Bridge, Edinburgh EH1 1EN, Regno Unito.

 

14 – The Conan Doyle

 

Ritornando ai veri e propri pub tipici di Edimburgo non si può dimenticare il The Conan Doyle.

Come forse avrai intuito dal nome, il locale è dedicato all’inventore di Sherlock Holmes, Sir Arthur Conan Doyle.

Il pub si trova nella parte nuova della città a pochi passi dal luogo di nascita dello scrittore dove potrai notare una grande statua dedicata proprio al famoso detective.

L’atmosfera all’interno del pub sembra uscita direttamente da uno dei libri di Doyle e siamo certi che ti piacerà!

Il fish and chips qui è davvero buono e la scelta di birre alla spina è particolarmente interessante.

 

Indirizzo: 71-73 York Pl, Edinburgh EH1 3JD, Regno Unito.

 

15 – The Last Drop

 

The Last Drop si trova su Grassmarket, l’antica sede del mercato cittadino, che tra la fine del Seicento e quella del Settecento si trasformò nel luogo adibito alle esecuzioni.

Il nome del locale fa riferimento proprio all’ultimo “salto” compiuto dai condannati a morte per impiccagione nel momento dell’apertura della botola sotto di loro.

Nonostante il macabro nome, The Last Drop è un pub accogliente dove godersi una buona birra, ma… attenzione al fantasma che si dice si aggiri tra i tavoli!

 

Indirizzo: 74-78 Grassmarket, Edinburgh EH1 2JR, Regno Unito.

 

16 – The Royal Oak

 

The Royal Oak, uno dei migliori pub di edimburgo

The Royal Oak.

 

The Royal Oak è il primo pub che abbiamo visitato a Edimburgo e uno di quelli che più ci è rimasti nel cuore.

Ottime birre alla spina, un’interessante selezione di Whisky e buona musica ogni sera: se cerchi un vero pub tipico nella capitale scozzese, questo è sicuramente da non perdere.

Il locale ha circa 200 anni di storia e li porta decisamente molto bene!

 

Indirizzo: 1 Infirmary St, Edinburgh EH1 1LT, Regno Unito.

 

17 – Frankestein

 

Il Frankestein Pub è uno dei locali più particolari che tu possa trovare in città.

Il pub si trova all’interno di una vecchia chiesa e, come dice il nome, è tutto basato sul celebre romanzo di Mary Shelley.

Il Frankestein si sviluppa su tre piani in cui troverai la Bier Keller, il ristorante e una sala interamente dedicata agli appassionati che potranno vedere il loro sport preferito sui grandi schermi.

Le birre servite all’interno del locale sono generalmente tedesche.

 

Indirizzo: 26 George IV Bridge, Edinburgh EH1 1EN, Regno Unito.

 

18 – Beehive Inn

 

Frequentato perlopiù da turisti grazie alla sua posizione non lontano dal Castello, il Beehive Inn è un buon posto dove bere una birra tra una visita e l’altra nei musei della città.

Nonostante la sua forte vocazione turistica, il locale offre ottimi piatti della tradizione scozzese e buone birre con cui accompagnarli.

Uno dei motivi principali per cui fermarsi qui è sicuramente la vista impareggiabile sulla fortezza di Edimburgo.

 

Indirizzo: 18-20 Grassmarket, Edinburgh EH1 2JU, Regno Unito.

 

19 – The Devil’s Advocate

 

Tra i migliori pub di Edimburgo inseriamo sicuramente anche il The Devil’s Advocate che si trova in una delle strade un po’ nascoste della Old Town, l’Advocate’s Close appunto, e occupa un’antica stazione di pompaggio vittoriana.

Oltre alla location che è particolarmente carina, anche la selezione di oltre 300 Whisky è un ottimo motivo per recarsi fin qui!

Il The Devil’s Advocate ha anche un’ottima cucina per cui potrai decidere di raggiungerlo per cena.

 

Indirizzo: 9 Advocate’s Cl, Edinburgh EH1 1ND, Regno Unito.

 

20 – Bennets Bar

 

Un altro tra i pub più antichi di Edimburgo è il Bennets Bar che è qui dal 1839 e fu ristrutturato nel 1906.

All’interno ci sono ancora molti degli arredi originali e potrai goderti un Whisky immerso in un’atmosfera d’altri tempi.

Pensa che il Bennets Bar aveva una porta separata attraverso la quale le donne potevano accedere a una sala separata del locale senza essere viste e lontane da occhi indiscreti. Spesso poteva capitare che in quella stanza venissero ospitati uomini che non volevano farsi vedere nel locale.

 

Indirizzo: 8 Leven St, Edinburgh EH3 9LG, Regno Unito.

 

21 – The Doric

 

Infine, l’ultimo tra i pub tipici di Edimburgo che ti consigliamo è il The Doric.

Il locale si divide su due piani: al piano terra c’è il bar, mentre al piano superiore c’è il ristorante.

Il The Doric si definisce come il primo gastro – pub di Edimburgo perché fu adattato a bar e ristorante insieme già nel XVIII secolo.

 

Indirizzo: 15-16 Market St, Edinburgh EH1 1DE, Regno Unito.

 

Pub Crawl a Edimburgo

 

Se hai poco tempo a disposizione e vorresti visitare quanti più pub di Edimburgo, un’idea divertente potrebbe essere quella di partecipare a questo Pub Crawl di Edimburgo. Il tour prevede sette soste in sette bar diversi. Si tratta di un’idea alternativa che ti permetterà anche di fare nuove amicizie e trascorrere una serata in maniera un po’ diversa dal solito.

Ricordati che il tour si svolge in inglese.

Se, invece, il tuoi interesse è principalmente orientato al celebre distillato scozzese, ti consigliamo vivamente di partecipare a questo Tour del Whisky di Edimburgo. Le tappe in questo caso saranno quattro durante le quali degusterai altrettanti Whisky Single Malt.

 

Non dimenticarti di leggere il nostro articolo dedicato alle distillerie di Edimburgo e dintorni!

 

Ora che sai quali sono i migliori pub di Edimburgo non ti resta che scegliere quello dove trascorrere la tua serata. Buon divertimento!

Lasciaci un commento