Visitare il Museo di Van Gogh ad Amsterdam: informazioni, prezzi, biglietti e opere da non perdere

di Selene Scinicariello

Stai organizzando un viaggio nella capitale dei Paesi Bassi e durante il tuo soggiorno vorresti visitare il Museo di Van Gogh ad Amsterdam? Di seguito troverai tutte le informazioni necessarie per programmare l’esperienza al meglio!

La visita al Van Gogh Museum, infatti, è un vero e proprio must che ti consigliamo di non perdere. Per quanto ci riguarda è una delle attrazioni più interessanti dell’intera città e anche se non sei un vero e proprio appassionato d’arte, siamo certi che la visita non ti deluderà!

 

Se è la prima volta in città, leggi la nostra guida ai migliori musei di Amsterdam!

 

SEI DI FRETTA?

 

 

 

  • NON PERDERE L’AMSTERDAM PASS: è una scelta decisamente conveniente se vuoi visitare anche il Rijksmuseum e goderti un giro in barca lungo i canali.

 

Museo Van Gogh Amsterdam: cosa vedere assolutamente

 

Il Museo Van Gogh di Amsterdam custodisce la più grande collezione al mondo dedicata al pittore olandese. Stiamo parlando di circa 200 dipinti, 400 disegni e 700 lettere!

L’intera raccolta è organizzata secondo un ordine cronologico che si impegna a raccontare le varie fasi della vita dell’artista dalla sua infanzia fino alla morte, passando per i suoi diversi stati emotivi.

Inoltre la mostra permanente ospita anche numerosi quadri realizzati da pittori contemporanei di Van Gogh che proprio da quest’ultimo sono stati ispirati e influenzati. Durante la visita, allora, potrai ammirare, ad esempio, alcune opere di Rodin, Manet, Monet, Gauguin e Signac.

Come avrai capito, visitare il Museo Van Gogh ad Amsterdam potrebbe risultare alquanto dispersivo. Ecco perché è importante appuntarsi le opere di maggior rilievo prima di entrare: in questo modo, soprattutto se il tempo a disposizione non è tanto, potrai andare a colpo sicuro evitando il rischio di perdere i quadri più belli.

Ecco alcune delle opere più famose esposte al Museo Van Gogh di Amsterdam:

 

  • I mangiatori di patate (1885)
  • Camera da letto ad Arles (1888)
  • La casa gialla (1888)
  • Vaso con quindici girasoli (1889)
  • Fiori di mandorlo (1890)
  • Campo di grano con corvi (1890)

 

Inoltre il museo ospita anche nove autoritratti dell’artista tra cui un bellissimo autoritratto con pipa (1886) e un autoritratto mentre dipinge (1887).

Uno dei modi migliori per conoscere a fondo le opere più belle del museo è quello di prendere parte a questa visita guidata del Museo Van Gogh in italiano. Una guida esperta, infatti, ti racconterà la storia dell’artista e la sua vita travagliata mostrandoti quelli che sono i dipinti più importanti custoditi nel Van Gogh Museum di Amsterdam.

 

Museo Van Gogh Amsterdam: quanto dura la visita?

 

Si sa, in viaggio ogni minuto è prezioso e soprattutto quando si ha poco tempo a disposizione e si vogliono vedere quante più cose possibile è importante organizzarsi con i tempi.

Dirti quanto dura la visita al Museo Van Gogh di Amsterdam è molto difficile perché si tratta di una questione molto soggettiva.

Tutto dipende soprattutto da quanto tempo vorrai dedicare a ogni quadro, ma anche dall’afflusso di visitatori: più gente ci sarà, più la visita potrebbe procedere a rilento.

In generale possiamo dire che la durata minima per la visita è di 75 minuti, ma noi ti consigliamo di tenere in considerazione un paio d’ore.

 

interno del museo van gogh

 

Prezzi e biglietti del Museo Van Gogh di Amsterdam

 

Attualmente il prezzo del biglietto per il Museo Van Gogh di Amsterdam è di 20 Euro, ma da Gennaio 2024 il prezzo salirà a 22 Euro.

Per i minori di 18 anni, invece, il biglietto è gratuito.

Il ticket d’ingresso include sempre l’accesso alla mostra permanente e quello alle esibizioni temporanee.

Ricordati che è obbligatorio acquistare il biglietto online.

Non potrai, infatti, acquistarlo sul posto.

Inoltre è sempre necessario prenotare l’orario d’ingresso al museo.

Ricordati di essere puntuale perché non è consentito accedere al museo al di fuori della fascia oraria riservata!

 

 

ACQUISTA QUI IL BIGLIETTO PER IL MUSEO VAN GOGH DI AMSTERDAM!

 

Purtroppo dal 1° giugno 2022 il Museo Van Gogh non fa più parte del circuito dell’I Amsterdam Card e quindi il biglietto non è più incluso all’interno della tessera turistica.

Il museo, però, fa parte del circuito del The Netherland Museum Pass.

Questa card è annuale e può essere acquistata online o presso uno dei musei aderenti.

Nel primo caso la tessera verrà spedita a casa (per indirizzi fuori dai Paesi Bassi potrebbe essere richiesto un supplemento).

Nel secondo caso, invece, la tessera è temporanea e ha validità 31 giorni e dà diritto a un massimo di cinque visite ai musei entro il periodo indicato. Per estendere la validità dovrai registrati sul sito e aspettare la tessera definitiva.

Ricorda che anche con il Museum Pass è necessario prenotare il biglietto d’ingresso.

Il Museo Van Gogh di Amsterdam è incluso anche nell’Amsterdam Pass che comprende la visita al museo in questione, quella al Rijksmuseum, un tour in barca e l’accesso a una comoda App che ti aiuterà a esplorare la città al meglio!

Inoltre, è interessante sapere che esistono anche dei biglietti combinati con altre attrazioni di Amsterdam: queste tipologie di biglietto sono molto utili per risparmiare qualcosina sui prezzi e per ottimizzare i tempi.

Tra questi ti suggeriamo sicuramente il biglietto per il Van Gogh Museum con il giro in barca sui canali: la crociera lungo i canali di Amsterdam, infatti, è un’esperienza imperdibile!

 

 

Scopri cosa vedere ad Amsterdam gratis!

 

Van Gogh Museum Amsterdam: orari d’apertura

 

Attualmente il Museo di Van Gogh ad Amsterdam è aperto:

 

  • Dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 17:00.
  • Sabato e domenica: dalle 10:00 alle 18:00.

 

I giorni e gli orari di apertura, però, variano a seconda delle festività e dei periodi dell’anno.

Il nostro consiglio è quello di visitare il sito ufficiale del Van Gogh Museum per conoscere gli orari aggiornati.

 

QUI PUOI ACQUISTARE IL BIGLIETTO PER IL MUSEO VAN GOGH DI AMSTERDAM IN ANTICIPO!

 

bicicletta davanti museo van gogh, immagine illustrativa nel post dedicato alle informazioni per visitare il museo van gogh di amsterdam

 

Come arrivare al Museo Van Gogh di Amsterdam

 

L’indirizzo del Museo Van Gogh di Amsterdam è il seguente: Museumplein 6, 1071 DJ Amsterdam.

Per raggiungerlo il nostro consiglio è quello di utilizzare Google Maps per pianificare il percorso così da seguire con facilità le indicazioni.

In ogni caso, se vuoi utilizzare i mezzi pubblici ricorda che le fermate più vicine sono Van Baerlestraat (tram n. 2, 5 o 12) o Museumplein (tram n. 3, 5 o 12 oppure autobus n. 347 o 357).

Se hai intenzioni di utilizzare spesso i mezzi pubblici durante il tuo soggiorno in città, il consiglio che ti diamo è quello di acquistare il pass per i trasporti pubblici della GVB, l’azienda dei trasporti locali.

Il risparmio, infatti, è garantito: potrai viaggiare gratuitamente e illimitatamente su bus, tram, metropolitana e traghetti.

Esistono diverse tipologie di tessera che vanno da 1 a 7 giorni.

 

 

Altre informazioni utili per visitare il Museo di Van Gogh ad Amsterdam

 

Se hai deciso di visitare il Museo Van Gogh ad Amsterdam ti consigliamo spassionatamente di acquistare l’audioguida.

Si tratta, infatti, di un vero e proprio tour multimediale completamente diverso dalle classiche audioguide a cui siamo abituati.

Si tratta di una guida interattiva che ti permetterà di conoscere la storia e l’opera di Van Gogh ammirando le sue opere da un punto di vista alternativo.

L’audioguida è disponibile in 11 lingue compreso l’italiano e a noi è piaciuta moltissimo!

 

ACQUISTA QUI IL BIGLIETTO PER IL MUSEO VAN GOGH DI AMSTERDAM E AGGIUNGI LA TUA AUDIOGUIDA!

 

Se viaggi con dei bimbi, inoltre, sono a disposizione delle audioguide dedicate ai più piccoli ed è possibile divertirsi attraverso una vera e propria caccia al tesoro tra le sale del museo!

Ricorda: il Van Gogh Museum è uno dei musei più visitati della città e, quindi, è spesso molto affollato. Il nostro suggerimento è quello di visitarlo la mattina presto per trovare meno folla.

Sempre a questo proposito, acquista i tuoi biglietti il prima possibile perché il rischio che non ci siano più ingressi disponibili, soprattutto in alta stagione, è davvero molto alto!

 

 

VERIFICA LA DISPONIBILITÀ E ACQUISTA IL BIGLIETTO PER IL MUSEO VAN GOGH DI AMSTERDAM!

 

Se ti piacciono i tour guidati, allora ti suggeriamo di prendere parte a questa visita guidata del Museo Van Gogh in italiano. Si tratta, infatti, di un ottimo modo per conoscere meglio la storia del pittore e le sue opere.

La visita dura un’ora e mezza, include il biglietto d’ingresso e ti accompagnerà alla scoperta dei dipinti più importanti custodite all’interno del museo.

 

Infine, se durante il tuo viaggio ad Amsterdam hai intenzione di visitare i suoi musei più importanti, una buona idea potrebbe essere quella di alloggiare nei  dintorni di Museumplein. Qui, infatti, si trovano tre dei più famosi musei della città: il Rijksmuseum, il Van Gogh Museum e lo Stedelijk Museum.

Noi abbiamo soggiornato all’NH Amsterdam Museum Quarter e ci siamo trovati molto bene. La sua posizione è molto comoda anche per visitare il resto della città sia con i mezzi pubblici, sia a piedi.

Attraverso la mappa qui sotto puoi trovare alcuni dei migliori hotel vicino al Museo Van Gogh di Amsterdam.

 

 

LEGGI LA NOSTRA GUIDA COMPLETA SU DOVE ALLOGGIARE AD AMSTERDAM!

 

Speriamo che le nostre informazioni per visitare il Museo Van Gogh ad Amsterdam possano esserti utili. Ti auguriamo una buona permanenza in città e ti invitiamo a curiosare nella sezione del blog dedicata alla capitale olandese per leggere tanti altri consigli e suggerimenti prima del viaggio!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Lasciaci un commento