Harry Potter a Edimburgo: luoghi, tour e altre esperienze

di Selene Scinicariello
victoria street, tappa per un tour di harry potter a edimburgo

Sei un fan della mitica saga della Rowling? Allora durante un viaggio nella capitale scozzese vorrai sicuramente scoprire tutti i luoghi di Harry Potter a Edimburgo.

Qui di seguito ti indicheremo le tappe da non perdere per organizzare un vero e proprio tour di Harry Potter a Edimburgo (e dintorni) e ti suggeriremo alcune belle esperienze e visite guidate a tema.

 

DA NON PERDERE!

Se parli abbastanza bene l’inglese, ti consigliamo vivamente di prendere parte a questo Free Tour di Harry Potter a Edimburgo.

La visita guidata dura circa un’ora e 30 e ti accompagnerà alla scoperta dei luoghi più celebri legati alla saga del maghetto.

Il tour non ha un prezzo fisso, ma sarai tu a scegliere quanto lasciare alla guida una volta terminata la visita a seconda delle tue disponibilità e di quanto avrai gradito l’esperienza.

Si tratta di un’occasione da non perdere!

 

I luoghi di Harry Potter a Edimburgo

 

Ecco un vero e proprio itinerario da seguire sui luoghi di Harry Potter a Edimburgo.

Io, Selene, ho seguito proprio questo percorso in una mattina di Ottobre e posso assicurarti che è fattibile in circa un’ora e mezza escludendo il Dean Village che si trova fuori dal centro.

Ovviamente i tempi variano a seconda di quanto sosterai in ogni luogo.

Se deciderai di visitare il National Museum of Scotland all’interno, inoltre, dovrai sicuramente calcolare più tempo.

Di seguito troverai anche una mappa da aprire facilmente sul tuo smartphone per raggiungere con più semplicità ogni tappa.

 

1 – The Elephant House

 

elephant house pub di harry potter edimburgo

The Elephant House.

 

Il punto di partenza di questo itinerario è lì dove tutto ha avuto inizio.

Si dice, infatti, che questo fosse il locale preferito dalla Rowling in cui sedersi per sorseggiare un caffè o un tè.

Proprio qui, seduta a un tavolino, si racconta che abbia iniziato a scrivere le prime pagine della saga poi diventata un successo mondiale.

La Rowling recentemente ha affermato che in realtà non è qui che è nato davvero il libro, ma che comunque The Elephant House era un posto dove si recava spesso a scrivere.

La Rowling, invece, ha affermato che le prime pagine di Harry Potter sono state scritte in un appartamento di Londra sopra al 94 di St John’s Road a Clapham Junction.

 

Indirizzo:  21 George IV Bridge, Edinburgh.

 

Scopri i migliori pub di Edimburgo!

 

2 – National Museum of Scotland

 

Proseguiamo l’itinerario e raggiungiamo il National Museum of Scotland.

Se deciderai di visitarlo, al suo interno potrai ammirare alcune pedine degli Scacchi di Lewis che sono state datate tra la fine del XII e l’inizio del XIII secolo.

Si tratta di uno dei reperti più suggestivi di tutto il museo in quanto rappresentano un esemplare rarissimo di scacchiera medievale.

Questi scacchi sono stati riprodotti nel 2001 per il film Harry Potter e la Pietra Filosofale.

 

Indirizzo: Chambers St, Edinburgh.

 

3 – Greyfriars Kirkyard

 

tomba di thomas riddell, tappa per un tour di harry potter a edimburgo

Tomba di Thomas Riddell.

 

A questo punto è arrivato il momento di entrare in uno dei cimiteri più suggestivi di Edimburgo, il Greyfriars Kirkyard.

Si pensa, infatti, che questo luogo sia stato una vera e propria fonte d’ispirazione per la Rowling che avrebbe preso spunto da nomi incisi sulle tombe per creare numerosi personaggi della saga.

Guardati intorno e tieni gli occhi aperti, potrai notare le tombe di Robert Potter, William McGonagall (per lungo tempo in Italia non si era usato questo cognome, ma McGranittt), Elizabeth Moodie e Margaret Louisa Scrymgeour Wedderburn.

La tomba più famosa, però, è sicuramente quella di Thomas Riddle, alias Voldemort.

Non dimenticarti che Greyfriars Kirkyard è uno dei cimiteri più interessanti di Edimburgo, ma anche uno dei luoghi più infestati della città per cui… muoviti con cautela!

 

Leggi di più sui fantasmi di Edimburgo!

 

Indirizzo: 26A Candlemaker Row, Edinburgh.

 

4 – George Heriot’s School

 

La prossima tappa è la George Heriot’s School che secondo molti è stata d’ispirazione per la scuola di Hogwarts.

La Rowling ha negato che la celebre scuola di magia sia stata ispirata dalla George Heriot’s, ma bisogna ammettere che le somiglianze tra le due sono davvero tante.

Si parte dallo stesso edificio che assomiglia tantissimo a Hogwarts, per finire con il sistema a quattro casate che ricorda davvero quello descritto dai libri.

Le casate della George Heriot’s School hanno anche i colori simili a quelle della saga della Rowling:

 

  • Greyfriars (di colore bianco);
  • Lauriston (di colore verde);
  • Reaburn (di colore rosso);
  • Castle (di colore blu).

 

Tu credi all’autrice o alle supposizioni dei fan?

La scuola è difficilmente aperta al pubblico, ma potrai ammirarne l’esterno da George IV Bridge, Lauriston Place e Greyfriar’s Kirkyard.

 

Indirizzo: Lauriston Pl, Edinburgh.

 

5 – Potterrow

 

potterrow, tappa per un tour di harry potter a edimburgo

 

Continuiamo questo itinerario e raggiungiamo Potterrow, una delle strade della Old Town di Edimburgo.

L’assonanza con il cognome del protagonista della saga c’è di sicuro, ma non si può essere certi che la scrittrice abbia preso spunto proprio da qui.

Chissà, magari può averlo fatto inconsapevolmente…

 

6 – The Balmoral

 

A questo punto raggiungiamo il The Balmoral, uno degli hotel più lussuosi di tutta la città.

Qui, infatti, J. K. Rowling prenotò la suite 552 per concludere le ultime pagine di Harry Potter e i Doni della Morte.

Dall’Elephant House al The Balmoral, ne ha fatta di strada!

Oggi la suite è stata ribattezzata “The JK Rowling Suite” in suo onore e presenta un battente della porta a forma di gufo.

All’interno della camera è ancora presente la scrivania dove l’autrice era solita scrivere. Su di essa è appoggiato un busto in marmo di Hermes, il dio greco del viaggio, con il suo autografo.

Come potrai immaginare, il prezzo della suite è davvero altissimo.

 

Indirizzo: 1 Princes St, Edinburgh.

 

7 – Edinburgh City Chambers

 

impronte rowling, per un tour di harry potter a edimburgo

Le mani della Rowling.

 

A questo punto ti consigliamo di raggiungere il Royal Mile, perché nei suoi dintorni, di fronte all’Edinburgh City Chambers, si trovano le impronte delle mani della Rowling.

Questa targa risale a dopo che la scrittrice è stata insignita dell’Edinburgh Award nel 2008.

 

Indirizzo: 253 High St, Edinburgh.

 

8 – Il Castello di Edimburgo

 

Castello di Edimburgo.

 

Poco distante dall’Edinburgh City Chambers si trova l’imponente Castello di Edimburgo, una tappa imperdibile di qualsiasi visita nella capitale scozzese.

Per molti la sua posizione e il suo aspetto hanno ispirato la Rowling nelle descrizioni di Hogwarts.

Devi sapere anche che un tempo, ai piedi del castello dove oggi si trovano i Princess Street Gardens c’era il Nor Loch, una palude maleodorante dove venivano fatte affogare le donne accusate di stregoneria. Si dice che la scrittrice possa aver preso spunto da qui per il Lago Nero ai piedi di Hogwarts.

Se vuoi visitare il Castello di Edimburgo puoi acquistare il Royal Edinburgh Ticket che ti garantirà l’accesso anche a Holyrood Palace, al Royal Yacht Britannia e all’autobus turistico Edinburgh Tour e Majestic Tour.

 

ACQUISTA QUI IL ROYAL EDINBURGH TICKET!

 

Non dimenticarti di leggere la nostra guida su cosa vedere all’interno del Castello di Edimburgo.

 

Indirizzo: Castlehill, Edinburgh.

 

9 – Victoria Street

 

victoria street, da vedere nella old town di edimburgo

Victoria Street.

 

Scendendo dal Castello ti invitiamo a percorrere Victoria Street, un altro dei luoghi di Harry Potter a Edimburgo da non perdere.

Tra i suoi negozi colorati, ti sembrerà davvero di essere stato catapultato a Diagon Alley!

Qui troverai anche numerosi negozi a tema per acquistare gadget e souvenir legati al magico mondo della Rowling.

 

10 – Dean Village

 

dean village, tappa per un tour di harry potter a edimburgo

Dean Village.

 

Infine, un’ultima tappa è quella al Dean Village, un pittoresco sobborgo di Edimburgo in cui tra casette colorate, ponticelli e cortili in fiore ti sembrerà di essere davvero lontanissimo dalla città.

In molti sostengono che la Rowling si sia ispirata al Dean Village per creare il villaggio di Hogsmeade.

Per arrivare al Dean Village potrai prendere il bus o goderti una passeggiata a piedi di circa 30 minuti.

 

Mappa dei luoghi di Harry Potter a Edimburgo

 

Ecco la mappa con i luoghi di Harry Potter a Edimburgo dove troverai anche le indicazioni da seguire per organizzare un vero e proprio itinerario fai da te.

 

 

Apri la mappa dei luoghi di Harry Potter a Edimburgo.

 

Bar di Harry Potter a Edimburgo

 

Tanto camminare ti ha fatto venire sete? Abbiamo già parlato dell’Elephant House, ma ecco altri 3 bar imperdibili per i fan del famoso maghetto!

 

The Dog House

 

Ti piacerebbe assaggiare una Burrobirra? Puoi farlo al The Dog House, un simpatico e coloratissimo pub dog friendly.

La Burrobirra viene preparata mischiando la birra Forst a uno sciroppo di zucchero.

 

Indirizzo: 18-24 Clerk St, Newington, Edinburgh.

 

The Cauldron

 

Il The Cauldron è un pub davvero particolare dove sicuramente ti divertirai tantissimo.

Qui, infatti, non si viene solo per bere qualcosa, ma per prendere vere e proprie lezioni di pozioni.

I ragazzi che gestiscono il bar ti daranno tutte le indicazioni necessarie per preparare il tuo tè o il tuo cocktail utilizzando un calderone e un pizzico di magia!

Sul sito ufficiale trovi tutte le informazioni e potrai prenotare il tuo pacchetto preferito per goderti un’esperienza indimenticabile.

 

Indirizzo: 57a Frederick St, Edinburgh.

 

Magic Potions Tavern

 

Presso il The Department of Magic Edinburgh, si trova la Magic Potions Tavern, un luogo unico dove poter indossare gli abiti di un mago e preparare una magica pozione.

Riceverai ingredienti e istruzioni per creare il tuo cocktail… ops, pozione!

Sul sito ufficiale trovi tutte le informazioni e la possibilità di prenotare il tuo pacchetto preferito.

 

Indirizzo: 9 Blair St, Edinburgh.

 

Negozi di Harry Potter a Edimburgo

 

the boy wizard, negozio di harry potter a edimburgo

 

Se la saga della Rowling ti appassiona davvero, probabilmente vorrai tornare a casa con un souvenir a tema.

Ecco alcuni dei migliori negozi dove fare un po’ di shopping… magico!

 

Museum Context – Diagon House

 

Uno dei negozi dedicati alla saga della Rowling più completi che potrai trovare a Edimburgo.

Al suo interno si trova davvero di tutto e di più ed è l’unico rivenditore ufficiale di merchandising firmato Harry Potter.

Entrando al suo interno ti sembrerà di essere entrato nel magico negozio di Ollivander.

Guardati intorno, perché all’interno del negozio si aggira un basilisco…

 

Indirizzo: 40 Victoria St, Edinburgh.

 

The Boy Wizard – The Enchanted Galaxy

 

Un altro negozio di Harry Potter a Edimburgo da non perdere per fare un po’ di shopping e tornare a casa con qualche gadget unico.

Si tratta di un locale decisamente più ordinato e meno caotico del primo.

 

Indirizzo: Victoria St, Edinburgh.

 

Bains Retro Sweets

 

Non è proprio legato al maghetto, ma Bains Retro Sweets è un piccolo negozio di dolciumi che sembra uscito dal magico mondo della Rowling.

Secondo noi ti ricorderà Honeydukes – Mielandia a Hogsmeade.

 

Indirizzo: 37 Grassmarket, Edinburgh.

 

Hotel di Harry Potter a Edimburgo

 

Sapevi che nella capitale scozzese esiste la possibilità di dormire in un hotel a tema Harry Potter?

Si tratta del Canongate Luxury Homestay dove le stanze sono state tematizzate dalla proprietaria per diventare un vero e proprio tempio per i fan della saga.

Una stanza è dedicata al dormitorio di Grifondoro, l’altra, invece, all’Hogwarts Express.

Ti consigliamo di leggere la nostra guida su dove dormire a Edimburgo per scegliere la zona migliore per soggiornare.

Su Booking.com, inoltre, puoi trovare tantissime offerte per il tuo viaggio.

 



Booking.com

 

Tour di Harry Potter a Edimburgo (e altre esperienze da non perdere)

 

Dopo averti consigliato le migliori tappe per un tour di Harry Potter fai da te e averti suggeriti altri luoghi magici da non perdere, ci teniamo a proporti anche alcune visite guidate a tema.

Secondo noi, infatti, insieme a una guida potrai conoscere luoghi, curiosità e aneddoti che difficilmente potresti scoprire da solo.

Oltre ai più classici tour, abbiamo selezionato anche un paio di altre esperienze imperdibili se ami il magico mondo della Rowling.

Tutti i tour in questione si svolgono in lingua inglese.

 

  • Free tour di Harry Potter. Un’ottima occasione per conoscere i luoghi legati alla saga della Rowling in maniera economica. Il prezzo della visita guidata, infatti, non è fisso e sarai tu a decidere quanto lasciare di mancia a seconda delle tue possibilità e di quanto avrai gradito l’esperienza.

 

  • Tour a piedi guidato a tema Harry Potter. Questa visita guidata costa circa 16 Euro e ti accompagnerà alla scoperta dei luoghi più emblematici della città che parlano della saga del maghetto. La parte divertente sta nel fatto che potrai rispondere a un breve quiz per essere smistato in una delle case della celebre scuola di magia di Hogwarts! Sei pronto?

 

  • Audioguida di Harry Potter a Edimburgo. Opportunità interessante se non ti piace seguire una visita di gruppo. Con questa audioguida virtuale avrai accesso illimitato a un vero e proprio itinerario audioguidato da svolgere in autonomia per goderti ogni luogo senza fretta.

 

 

  • Red Bus Bistrò. Non si tratta di un’esperienza davvero legata a Harry Potter, ma una volta a bordo di questo autobus ti sembrerà di essere sul Nottetempo! Durante il tour potrai goderti un tè, un caffè o un cocktail a base di Gin mentre l’autobus si muoverà tra i luoghi più iconici della capitale scozzese.

 

Altri luoghi di Harry Potter nei dintorni di Edimburgo

 

Se soggiornerai nella capitale scozzese per diversi giorni, allora, avrai la possibilità di muoverti anche nei suoi dintorni.

A qualche ora di distanza, infatti, si trovano altri posti legati alla saga del maghetto.

Per raggiungerli potrai noleggiare una macchina (sempre che tu te la senta di guidare a sinistra) oppure partecipare a un tour guidato (scelta decisamente consigliata!).

Vediamo tutto nel dettaglio.

 

Alnwick Castle

 

esterni del castello di alnwick, una delle locationdi downton abbey ad alnwick castle

 

Alnwick Castle si trova nel Northumberland, in Inghilterra, ma si raggiunge in meno di due ore partendo da Edimburgo.

Il castello è diventato famoso tra i fan del maghetto perché qui sono state girate diverse scene dei film Harry Potter e la pietra filosofale e Harry Potter e la Camera dei segreti.

Oggi all’interno di Alnwick Castle è possibile prendere parte a diverse attività legate alla saga, ma la più divertente sono sicuramente le lezioni di volo!

Tutte le iniziative sono comprese nel costo del biglietto, ma dovrai iscriverti per poter partecipare.

Se ti piacerebbe visitare Alnwick, il nostro consiglio è quello di prendere parte a questo Tour di Harry Potter e dei castelli inglesi che parte proprio da Edimburgo. Non dovrai preoccuparti di nulla e ti godrai una meravigliosa giornata. Inoltre il tour si svolge in italiano. Ricorda che il prezzo del biglietto del castello non è incluso.

In alternativa ti suggeriamo anche questo Tour a Holy Island, Alnwick Castle & Northumbria a cui abbiamo partecipato anche noi. In questo caso, però, il tour si svolge in inglese.

 

Sapevi che Alnwick Castle è stato anche una delle location di Downton Abbey?

 

Il treno di Harry Potter

 

treno harry potter edimburgo

Hogwart’s Express-.

 

Sogni di viaggiare sull’Hogwarts Express? Sarai felice di sapere che puoi farlo!

Immerso nei meravigliosi panorami delle Higlands, il Jacobite Train ti permetterà di realizzare uno dei sogni più grandi di ogni fan di Harry Potter!

L’Hogwarts Express attraverserà l’emblematico viadotto di Glenfinnan che di certo non faticherai a riconoscere dalle scene del film e passerà lungo le pianure di Rannoch Moor, anche queste scenari ricorrenti nella saga della Rowling.

Durante il viaggio avrai a disposizione un’audioguida in italiano per conoscere storia e curiosità dei luoghi visitati.

Per salire a bordo dell’Hogwarts Express noi ti suggeriamo di prenotare l’esperienza in anticipo sulla piattaforma Civitatis.

 

PRENOTA QUI IL TUO BIGLIETTO PER IL TRENO DI HARRY POTTER!

 

Speriamo che questi suggerimenti dedicati ai luoghi di Harry Potter a Edimburgo e dintorni possano esserti utili per organizzare un tour davvero magico!

Lasciaci un commento