Giro in barca a Lefkada: cosa vedere ed escursioni migliori

di Selene Scinicariello
imbarcazioni turistiche per il giro in barca a lefkada davanti alla spiaggia di egremni

Un giro in barca a Lefkada è una delle attività imperdibili sull’isola: ecco perché abbiamo deciso di consigliarti cosa dovresti assolutamente vedere durante un’escursione in mezzo al mare e, soprattutto, quali sono i migliori tour in barca di Lefkada a cui partecipare.

Durante un soggiorno su qualsiasi isola greca, secondo noi, una gita per ammirare la costa dal mare e tuffarsi nelle calette più nascoste è un’esperienza da non perdere per nulla al mondo (ti avevamo raccontato, ad esempio, la nostra esperienza in barca a Milos).

Anche Lefkada, ovviamente, non fa eccezione.

Decidere di salpare per un tour in mezzo al mare vuol dire aver la possibilità di fermarsi in spiagge irraggiungibili altrimenti, di tuffarsi in alcune calette nascoste e di scoprire una serie di piccoli isolotti minori.

Prima di suggerirti le migliori gite in barca di Lefkada, ci teniamo a consigliarti alcune delle tappe più belle di un tour in mare: in questo modo potrai scegliere con consapevolezza la tua escursione a seconda di ciò che più ti interesserà vedere.

 

Ricordati di leggere anche la nostra guida su cosa vedere a Lefkada.

 

Cosa vedere durante un giro in barca a Lefkada

 

Le escursioni in barca a cui puoi prendere parte a Lefkada sono tante e tutte diverse: l’isola, infatti, è molto grande e le cose da fare sono numerose non solo sulla terraferma, ma anche in mare.

Di seguito ti suggeriamo alcune dei luoghi da vedere durante un tour in barca a Lefkada: non tutte le gite toccano ogni tappa di cui ti parleremo e spetterà a te scegliere l’escursione migliore che ti condurrà nei posti che proprio vorrai vedere e visitare.

 

1 – Le piccole isole vicino a Lefkada

 

isola di meganisi, tappa imperdibile durante un giro in barca a lefkada

Isola di Meganisi.

 

Di fronte a Lefkada, tra l’isola e la terraferma, si trovano diverse isole minori: alcune sono abitate e visitabili, altre invece sono private e ospitano lussuose ville.

Un giro in barca è una buona occasione per scoprirle e per fare un bagno nelle acque turchesi che ne bagnano la costa.

Tra le isole più belle ci sono:

 

  • Meganisi: isola dalle mille baie e grotte nascoste coperta da ulivi e da pini. Si tratta di un vero e proprio paradiso naturale. Il piccolo villaggio di Spartohori è uno dei punti migliori dove salire per godersi il panorama sul Mar Ionio.

 

  • Skorpios: isola privata appartenuta al celebre armatore Onassis che qui sposò l’ex first lady statunitense Jacqueline Kennedy. Oggi nessuno può avvicinarsi all’isola, ma sono numerose le imbarcazioni che durante un’escursione organizzata ti permetteranno di fare un tuffo nelle acque davanti alla spiaggetta preferita da Onassis e Jacqueline.

 

  • Kastos e Kalamos: due isole non lontano dalla terraferma che sono poco conosciute e frequentate dal turismo di massa. Mare cristallino, natura incontaminata e atmosfera autentica sono ciò che caratterizza queste due isole sconosciute ai più.

 

  • Madouri e Formikula: due piccoli isolotti disabitati circondati da acque turchesi.

 

2 – Le spiagge di Lefkada raggiungibili solo dal mare (o quasi)

 

Egremni è una delle spiagge più belle di lefkada

Egremni.

 

Le spiagge di Lefkada sono famose in tutto il mondo per le acque azzurre e la sabbia chiarissima.

Alcune delle più belle, però, sono raggiungibili solo dal mare o attraverso lunghi e impervi sentieri: il modo migliore per raggiungerle, allora, è dal mare.

Alcune delle spiagge dell’isola che dovresti assolutamente visitare durante un giro in barca sono:

 

  • Porto Katsiki: la spiaggia simbolo di tutta l’isola. Se per raggiungerla via terra dovrai fare un bel po’ di scale, partecipando a un’escursione in barca ti godrai lo spettacolo delle maestose falesie bianche e scenderai direttamente sulla spiaggia.

 

  • Egremni: anche questa spiaggia si trova ai piedi di un’alta parete rocciosa ed è caratterizzata dal colore azzurro quasi fluorescente dell’acqua del mare.

 

  • Agiofili: questa spiaggia è unica per il contrasto creato dai suoi ciottoli bianchi e dalle acque color smeraldo. Sarà davvero difficile dimenticarsi di questo spettacolo della natura.

 

3 – La Grotta di Papanikolis

 

grotta di papnikolis tappa da non perdere durante un giro in barca a lefkada

Grotta di Papanikolis.

 

Le coste di Lefkada e delle isole vicine sono costellata di grotte: un giro in barca è una bella occasione per scoprirne alcune.

Quella più famosa è sicuramente Papanikolis Cave. Questa si trova a Meganisi e ospitò il sottomarino omonimo durante la Seconda Guerra Mondiale.

 

Le migliori escursioni in barca a Lefkada

 

barca a vela davanti all'isola di skorpios a lefkada

Barca a vela davanti all’Isola di Skorpios.

 

Dopo averti detto cosa vedere durante un’escursione in barca a Lefkada, ecco quali sono secondo noi alcuni dei migliori tour a cui prendere parte.

 

  • Crociera lungo le spiagge di Lefkada. Tour classico e dall’ottimo rapporto qualità prezzo. La gita inizia alle 9.30 e dura l’intera giornata. Durante l’escursione ti fermerai in 3 spiagge diverse dove avrai il tempo per prendere il sole e nuotare.

 

  • Isole Dimenticate di Lefkada: crociera di 1 giorno e pranzo. Uno dei tour più completi a cui prendere parte e dall’ottimo rapporto qualità prezzo. La prima tappa è la grotta di Papanikolis a Meganisi, poi raggiungerai l’isola disabitata di Formikula per un tuffo e poi l’isola di Kastos per una visita al villaggio. Si prosegue con una nuotata nei pressi della spiaggia di Limni prima di pranzo. Nel pomeriggio è il turno dell’isola di Kalamos e delle spiagge di Asproyiali e Skorpios.

 

  • Island Hopping da Lefkada. Tour che dura circa 7 ore e ti darà la possibilità di visitare la Grotta di Papanikolis e il villaggio di Spartochori a Meganisi. Poi farai sosta sulla spiaggia di Lakka e potrai nuotare davanti alle acque di Skorpios prima di passare davanti alle isole di Skorpidi e Madouri.

 

Noi abbiamo partecipato a un’escursione molto simile all’ultima che ti abbiamo descritto e lo abbiamo fatto con Papanikolis Cruise Boat. Dobbiamo dire che ci siamo trovati davvero molto bene: il giro è completo e ti darà modo di vedere alcune delle cose più belle nei dintorni delle coste di Lefkada.

 

Da dove partono le escursioni in barca a Lefkada?

 

La maggior parte dei tour in barca di Lefkada parte da Nydri, ma alcune escursioni prevedono la partenza anche da Vassiliki e Lefkada città.

A Nydri troverai comunque il maggior numero di attività.

 

Cosa portare con te durante un giro in barca a Lefkada

 

isola di skorpios vista dalla barca a lefkada

Isola di Skorpios dalla barca.

 

Durante un giro in barca a Lefkada non dimenticare di portare con te la macchina fotografica o lo smartphone per scattare le tue foto ricordo: vedrai dei posti stupendi!

Se lo smartphone non è resistente all’acqua, acquista una busta protettiva impermeabile per evitare di danneggiarlo.

Porta con te anche una maschera per fare snorkeling: spesso le imbarcazioni mettono a disposizione dei clienti l’attrezzatura, ma avere la propria è decisamente consigliato.

Infine, non dimenticarti la crema solare per non rischiare di ustionarti e, ovviamente, un telo mare per asciugarti dopo il bagno perché il vento in barca può essere fastidioso anche ad Agosto!

 

Speriamo che i nostri consigli possano esserti utili e non ci resta che augurarti un buon giro in barca a Lefkada!

Ricordati di visitare la sezione del blog interamente dedicata a quest’isola per leggere altri consigli sull’isola di Lefkada.

Lasciaci un commento

2 commenti

Cinzia 30 Gennaio 2022 - 11:51

Non ho capito se avete fatto tutte 3 +1 escursione o solo ultima. Ciao

Reply
Selene Scinicariello 31 Gennaio 2022 - 14:57

Ciao Cinzia,
intanto grazie per averci letto.
Noi abbiamo fatto solo la crociera con Papanikolis Cruise Boat che è molto simile a questa Island Hopping da Lefkada.
Il giro è davvero molto bello!
Speriamo di esserti stati utili.
Un saluto!

Reply