Piatti tipici berlinesi: ecco cosa mangiare nella capitale tedesca

di Selene Scinicariello

Hai in programma un viaggio nella capitale tedesca e come noi ami scoprire la cucina di ogni posto che visiti? Ecco per te una guida completa ai piatti tipici berlinesi e a quelle prelibatezze che dovresti assolutamente assaggiare durante il tuo soggiorno in città!

Dinamica e multietnica, ma ancora fortemente legata alla tradizione, Berlino saprà sicuramente stupirti anche dal lato gastronomico regalandoti sicuramente qualche esperienza inaspettata… altro che solo crauti e wurstel!

Pronto per scoprire cosa mangiare a Berlino?

 

I piatti tipici berlinesi da assaggiare assolutamente (e cosa berci assieme!)

 

Iniziamo a conoscere il cibo tipico di Berlino: dallo street food ai piatti da pub, fino ad arrivare alle pietanze più complesse che potrai gustare nei migliori ristoranti della città.

Le golosità di cui ti parleremo rappresentano sicuramente solo una parte della ricca offerta culinaria di Berlino, che spazia dalle tradizioni locali agli apporti delle numerose culture immigrate, ma sono di certo un buon inizio per non perdersi e per non rimanere indecisi davanti a un menù!

Dal dolce al salato, dal semplice al complesso, ogni piatto di cui stiamo per parlarti racconta una parte della storia e della cultura di Berlino e rende unica la sua cucina sia a livello nazionale, sia internazionale.

 

Currywurst

 

cosa mangiare a berlino? il currywurst

Currywurst.

 

Popolare come pasto informale o come spuntino veloce in piedi nei chioschi di strada, il currywurst è sicuramente il piatto da non perdere durante il tuo viaggio a Berlino: DEVI assaggiarlo!

Nato nel dopoguerra in un chiosco nei pressi di Charlottenburg, è diventato in pochissimo tempo un vero e proprio simbolo dello street food tedesco ed è un must imperdibile!

Si tratta di un piatto molto semplice composto da una salsiccia tagliata a fette irrorata di salsa ketchup e curry in polvere. Il sapore è bello intenso!

Il currywurst generalmente viene accompagnato da pane o patatine fritte.

 

Buletten Berliner Art

 

Molto simili alle polpette, queste particolari frikadeller, sono un altro classico dello street food berlinese.

Perfette da gustare come pranzo al volo o come snack mentre si sorseggia una birra!

 

Strammer Max

 

Spesso consumato come pasto veloce o come colazione sostanziosa, lo Strammer Max è un comfort food per eccellenza!

Si compone di una fetta di pane fritta nel burro, coperta con prosciutto crudo e coronata da un uovo fritto.

Semplice, ma delizioso!

 

Doner Kebab

 

doner kebab, una delle cose da mangiare a berlino

Doner Kebab.

 

Ti chiederai se stiamo scherzando o cosa… ma in realtà è proprio così, a Berlino potrai assaggiare alcuni dei migliori Döner Kebab della tua vita!

Questo piatto racconta storie di integrazione e innovazione e fu introdotto dai turchi a Berlino già negli anni ’60 per poi affermarsi in tutto il Paese diventandone uno dei fast food più amati.

Carne speziata arrostita, insalata fresca e golose salse farciscono un pane pita soffice che regala a ogni morso un’esperienza culinaria che unisce culture diverse.

Da leccarsi i baffi!

Se non mangi la carne, sappi che tutti i chioschi e i locali che servono kebab propongono anche falafel e halloumi!

 

Berliner Erbsensuppe

 

Questa zuppa di piselli spesso arricchita da salsiccia di carne affumicata affonda le proprie radici nelle cucina casalinga e rappresenta un piatto ricco e sostanzioso perfetto da gustare se visiti Berlino in inverno.

Personalmente ci ha ricordato molto la Erwtensoep tipica della cucina olandese, anch’essa buonissima!

 

Kartoffelsuppe Berliner Art

 

La zuppa di patate alla berlinese è un altro dei comfort food da assaggiare nella capitale tedesca durante la stagione fredda.

Ogni famiglia e ogni ristorante ha la propria versione basata sui segreti tramandati di generazione in generazione.

Anche in questo caso generalmente la zuppa è arricchita da rondelle di salsiccia affumicata.

Gustarla significa scoprire uno dei sapori più autentici della città.

 

Bollenfleisch

 

Tra i piatti perfetti per la stagione invernale bisogna sicuramente accennare anche al Bollenfleisch, un ricco stufato di carne e cipolle caratterizzato da un sapore profondo e ricco. Buonissimo!

 

Senfeier

 

Non si tratta d’altro che di uova in salsa di senape, un piatto semplicissimo ma pieno di sapore che è perfetto per un pranzo veloce o come pietanza da condividere a cena.

Anche in questo caso siamo di fronte a una testimonianza della cucina casalinga tedesca dei tempi in cui i soldi non erano molti e gli ingredienti neanche…

Solitamente le uova sono servite con purè di patate.

 

Eisbein

 

eisbein, lo stinco bollito di berlino

Eisbein.

 

Amato per la sua carne tenera e succulenta, l’Eisbein è un classico di Berlino apprezzato e consumato generalmente nelle fredde serate invernali.

Si tratta di uno stinco di maiale bollito generalmente servito con crauti, purè di piselli e senape.

Se hai in mente il classico stinco che si mangia a Monaco di Baviera sappi che non ha nulla a che vedere perché quello viene cotto al forno e rimane croccante.

 

Schnitzel Holstein

 

Nato a Berlino, secondo la tradizione nel ristorante Borchardt’s, questo piatto offre un’esplosione di sapori.

Al tipico schnitzel, infatti, vengono aggiunti un uovo fritto, pesce affumicato (o acciughe) e capperi.

Si dice che il piatto sia un tributo culinario a Friedrich von Holstein. Si racconta, infatti, che il diplomatico di fine Ottocento fosse sempre così di fretta che ogni volta che entrava nel locale richiedeva che gli venissero serviti antipasti e schintzel nello stesso piatto.

 

Stolzer Heinrich

 

Un altro rustico piatto della tradizione berlinese che, questa volta, racconta la storia dell’amore della popolazione per la birra e la salsiccia.

Lo Stolzer Heinrich, infatti, non è altro che un bratwurst cotto in salsa di birra.

 

Bockwurst

 

La più tipica delle salsicette tedesche pare sia stata inventata proprio a Berlino nel 1889 dal ristoratore R. Scholtz.

Mangiare un Bockwurst, allora, è sicuramente un must di un viaggio in città anche perché è perfetta come snack o pasto veloce.

Generalmente la salsiccia viene servita calda con la senape e un tempo era sempre accompagnata da un bel boccale di birra Bock (da cui il nome). Da provare!

 

Königsberger Klopse

 

Konigsberger Klopse, uno dei piatti tipici berlinesi

Konigsberger Klopse.

 

Le Königsberger Klopse sono un piatto storico della cucina prussiana composto da polpette in salsa bianca di capperi.

Durante il periodo della DDR continuarono a essere preparate anche a Berlino Est con il semplice nome di Kochklopse per evitare riferimenti alla città di  Königsberg (l’attuale Kaliningrad).

Ancora oggi questo piatto è tradizionalmente servito come pranzo domenicale o in occasioni speciali.

 

Frikassee Berliner Art

 

Questa è la versione berlinese della classica fricassea e come ingredienti principali vede protagonisti il pollo e i funghi spugnole.

Il risultato è un piatto ricoperto da una morbida salsa bianca molto golosa.

 

Bauernfrühstück

 

La “Colazione del Contadino” è un piatto robusto che nasceva come riutilizzo degli avanzi della sera precedente.

Generalmente questa pietanza è a base di uova, patate, cipolla e pancetta (o prosciutto o carne affumicata) e spesso ha la forma di una frittata.

Si tratta dell’ideale per iniziare la giornata con energia oppure, se non ami le colazioni salate, è un pasto sostanzioso perfetto per il pranzo.

A Berlino ne esiste anche una variante ancor più ricca conosciuta come Hoppelpoppel in cui le uova sono generalmente strapazzate e a cui vengono aggiunti anche i sottaceti e per il quale possono essere utilizzati molti più tipi di carne.

 

Leber Berliner Art

 

Il Fegato alla berlinese è un gustoso piatto a base di fegato di vitello saltato con cipolle e mele e servito con purè di patate.

Se ti piacciono le interiora, è sicuramente da provare.

 

Kassler

 

Il Kassler è un particolare taglio di carne di maiale stagionata e leggermente affumicata.

Generalmente viene ripassata sulla piastra e poi servita con crauti o purè di patate.

Non avrai difficoltà ad assaggiarla perché praticamente tutti i ristoranti berlinesi la hanno in menù!

 

Aal grün

 

Se vuoi provare qualcosa di diverso, devi sicuramente assaggiare l’anguilla in salsa verde.

L’anguilla viene bollita e poi servita con la Spreewaldsauce, una salsa morbida e densa alle erbe.

 

Rollmops

 

Rollmops, uno dei piatti tipici berlinesi

Rollmops.

 

Un altro tra i piatti tipici berlinesi più particolari sono i Rollmops, aringhe marinate arrotolate attorno a un ripieno di cetriolo o cipolla.

Si tratta di un antipasto tradizionale ottimo anche da gustare come snack.

 

Bismarckhering

 

Le aringhe sono protagoniste anche di un altro classico antipasto: il Bismarckhering.

In questo caso siamo di fronte a una semplicissima aringa marinata perfetta da gustare in un panino o insieme alle patatine fritte.

Il nome deriva dal cancelliere tedesco Otto von Bismarck che si dice fosse un profondo amante delle aringhe.

 

Schrippen

 

A proposito di panini… proprio per gustare l’aringa potresti provare lo Schrippen, il pane quotidiano berlinese, semplice ma indispensabile.

 

Schusterjungen

 

Se vuoi qualcosa di più gustoso, invece, prova i panini di segale, i Schusterjungen.

Sono più sostanziosi e soddisfacenti, perfetti per accompagnare i pasti o per essere gustati con semplice burro.

 

Berliner Pfannkuchen

 

berliner, uno dei dolci della cucina berlinese

Berliner.

 

Ma cosa si mangia a Berlino di dolce? Se anche tu sei golosissimo come noi devi assolutamente assaggiare il Berliner Pfannkuchen, il più tipico dei krapfen!

Semplice o farcito con marmellata, crema o cioccolata, questa delizia è un piacere in qualsiasi momento della giornata.

 

Splitterbrötchen

 

Un’altra specialità berlinese sono gli Splitterbrötchen, dei panini dolci, croccanti fuori e morbidi dentro.

Si tratta di un vero tesoro nascosto della pasticceria berlinese e non sono più in tanti venderli.

Se dovessi trovarli, goditeli sia come colazione, sia come merenda golosa!

 

Berliner Luft

 

Letteralmente “aria di Berlino”, il Berliner Luft è una mousse leggera e spumosa servita con una salsa di lamponi.

Un dessert leggero e fresco perfetto come fine pasto.

 

Mohnpielen

 

Mohnpielen, uno dei piatti tipici di berlino est

Mohnpielen.

 

Sei alla ricerca di un gusto unico? Prova il Mohnpielen, un dessert a base di semi di papavero, pane, latte e zucchero.

La tradizione vuole che questo sia uno dei dolci della tradizione natalizia tedesca, ma potresti trovarlo anche in altre occasioni.

 

Scopri cosa si mangia a Natale in Germania nel nostro articolo di approfondimento!

 

Rote Grütze

 

Il Rote Grütze è un dessert gelatinoso a base di frutti di bosco che viene spesso servito con salsa di vaniglia.

La sua dolce acidità è perfetta al termine di un pasto o come merenda rinfrescante nel periodo estivo.

 

Berliner Napfkuchen

 

Un dolce morbido e umido perfetto da gustare a merenda con una tazza di tè.

Si tratta di una golosità che a ogni morso sembra parlare di nonne e pomeriggi in famiglia!

 

Berliner Torte

 

La Berliner Torte è una vera e propria opera d’arte della pasticceria berlinese che combina sapori ricchi con la raffinatezza della preparazione.

Morbida e spumosa, ripiena di soffice crema e frutta, ogni morso di questa torta sembrerà il morso a una soffice nuvola… provare per credere!

 

Berliner Weiße

 

Dopo tutti questi piatti tipici di Berlino ti starai domandando cosa berci in accompagnamento… di certo una classica Berliner Weiße!

Questa birra ad alta fermentazione a base di frumento risultata leggera, frizzantina e un po’ acidula.

Spesso viene servita con sciroppo di lampone o di asperula per addolcirla.

Si tratta di un rinfresco perfetto per le giornate calde.

 

A proposito: per gli amanti della birra c’è QUESTO interessante TOUR DELLA BIRRA DI BERLINO in italiano che potrebbe essere un’ottima attività da tenere in considerazione durante il tuo soggiorno in città.

Una guida, infatti, ti accompagnerà alla scoperta di alcuni dei migliori birrifici e locali della città per scoprire le modalità di produzione e la storia della bevanda più amata di Berlino!

 

Likör Berliner Luft

 

berliner luft

Berliner Luft.

 

Infine concludiamo con un brindisi alla città stessa con il Berliner Luft, un liquore alla menta rinfrescante e perfetto come digestivo dopo i pesanti e sostanziosi piatti della cucina berlinese!

In alcuni locali lo utilizzano anche per preparare cocktail interessanti.

 

La cucina della DDR: i piatti tipici di Berlino Est

 

Abbiamo visto cosa mangiare a Berlino, ma ci sono ancora alcune specialità di cui non ti abbiamo parlato e sono quei piatti che un tempo facevano parte della cucina della Germania dell’Est.

Molte delle ricette di allora sono sopravvissute e non solo vengono riproposte in famiglia, ma in alcuni ristoranti berlinesi è ancora possibile assaggiarle e vivere un’esperienza autentica che riporta indietro agli anni della DDR.

Ecco, allora, alcuni dei piatti tipici di Berlino Est che è ancora possibile assaggiare in giro per la capitale tedesca.

 

Cetriolini dello Spreewald

 

Questi famosi cetriolini in salamoia provenienti dalla regione dello Spreewald sono noti per la loro croccantezza e per un gusto leggermente aspro.

Generalmente sono conservati sottaceto e sono perfetti da gustare come stuzzichino o snack sorseggiando una birra.

Questi cetriolini hanno una lunga tradizione e sono stati popolari soprattutto durante l’epoca della DDR.

Dopo la riunificazione tedesca, nel 1990, i cetriolini dello Spreewald sono stati uno dei pochi prodotti dell’Est tedesco a rimanere disponibili senza interruzioni e hanno guadagnato notorietà anche grazie al film Good Bye Lenin!.

 

Würzfleisch

 

Il Würzfleisch è la variante della DDR del Ragout fin.

Siccome la carne di vitello era difficilmente reperibile, in questo caso veniva utilizzata la carne di pollo o di maiale e la preparazione era molto più basica.

La carne, comunque, veniva tagliata a dadini e cotta in una salsa cremosa arricchita con vino bianco, succo di limone e tuorlo d’uovo per essere poi ricoperta di formaggio grattugiato e gratinata in forno.

Il risultato era sicuramente un piatto più semplice, ma comunque ricco di gusto.

Ancora oggi è un antipasto popolare in alcuni ristoranti della capitale tedesca.

 

Soljanka

 

Soljanka, uno dei piatti tipici di berlino est

Soljanka.

 

La Soljanka è una zuppa densa e piccante originaria della Russia e che ha trovato popolarità anche nella DDR.

La zuppa si prepara generalmente con carne, salsiccia, olive, cetrioli in salamoia e una base di pomodoro e viene spesso arricchita con panna acida.

Ne esiste anche una versione di pesce e una di funghi.

L’abbiamo assaggiata, non è un granché, ma va provata!

 

Jägerschnitzel

 

Jagerschnitzel, una delle cose da mangiare a berlino della cucina tipica della ddr

Jagerschnitzel.

 

Se in Austria la Jägerschnitzel è una cotoletta condita con una golosa salsa di funghi, nella versione della DDR è una cotoletta di carne macinata o di salsiccia impanata e fritta.

L’accompagnamento di questo piatto erano generalmente gli spirelli (fusilli) al sugo.

Abbiamo provato anche questo e se non fosse stato per la pasta scotta non era poi così male!

 

Wurstgulasch

 

Il Wurstgulasch non è altro che un gulasch preparato con salsicce tagliate a rondelle invece della tradizionale carne a pezzi.

Era uno dei piatti popolari, economici e sostanziosi della DDR.

 

Sülze

 

La Sülze è una sorta di gelatina di carne o verdure che viene generalmente servita fredda come antipasto con pane e mostarda.

 

Tote Oma

 

Letteralmente “Nonna Morta“, questo piatto era uno dei più famosi della DDR e ancora oggi continua a essere apprezzato.

La protagonista del piatto è la salsiccia di sanguinaccio che viene sbriciolata e fritta e poi servita con purè di patate o crauti.

Se ti piacciono i sapori forti, è delizioso!

 

Grilletta

 

grilletta, uno dei piatti tipici di berlino est

Grilletta.

 

La Grilletta è l’alternativa della DDR al panino con hamburger e veniva servito nei chioschi di tutta la Germania dell’Est.

Il pane con il quale si serviva la carne era generalmente con la crosta croccante e la carne non era altro che la classica boulette berlinese (le polpette che abbiamo visto poco sopra).

Tra i condimenti preferiti c’erano un chutney agrodolce (una sorta di ketchup), formaggio, cipolle e cetrioli.

In alcuni pub a tema DDR si trova ancora!

 

Ketwurst

 

Questa, invece, è la versione della DDR del classico hot dog.

Nel Ketwurst, la salsiccia viene infilata in un panino lungo e forato al centro ed è servita con il ketchup.

 

Kalter Hund

 

Kalter Hund, uno dei piatti tipici di berlino est

Kalter Hund.

 

Il Kalter Hund era uno dei più famosi dessert della Germania dell’Est e altro non è che un dolce senza cottura fatto con biscotti, cacao, grasso di cocco, zucchero a velo e uova.

L’aspetto è simile a un salame dolce e il sapore decisamente molto buono!

 

Schwedeneisbecher

 

Questo, invece, era il tipico dessert gelato della Germania dell’Est e ancora oggi viene proposto in numerosi ristoranti e bar.

Il Gelato Svedese si prepara con gelato alla vaniglia, salsa di mele, zabaione e panna montata. La coppa viene sempre guarnita con una cialda.

 

Nudossi

 

La Nudossi era l’alternativa alla Nutella della DDR.

In realtà la percentuale di nocciole contenute al suo interno è molto più alta e, quindi, il gusto è decisamente diverso da quello della crema Ferrero.

Dopo alcuni anni di stop, nel 1999 la Nudossi ha ripreso la produzione e ancora oggi la si può acquistare nei supermercati di Berlino (e non solo!).

Vero e proprio simbolo ostalgico (quel sentimento nostalgico legato alla scomparsa della DDR), pane e Nudossi è sicuramente una merenda o una colazione imperdibile durante i tuoi giorni a Berlino!

 

Vita Cola

 

Infine, per accompagnare i piatti tipici di Berlino Est dovresti sicuramente ordinare una Vita Cola, una marca di cola nata nella DDR come alternativa alla Coca-Cola occidentale.

Meno dolce di quest’ultima, la Vita Cola ha un gusto distintivo che ricorda la freschezza del limone.

 

Dove mangiare a Berlino: 9 indirizzi da segnare

 

Cerchi qualche idea su dove mangiare a Berlino? Ecco i ristoranti che a noi sono piaciuti di più!

 

  • Curry 61, Oranienburger Str. 6, 10178 Berlin: uno dei migliori posti per assaggiare il currywurst.

 

 

  • Zum Schusterjungen, Danziger Str. 9, 10435 Berlin: un altro ristorante consigliatissimo per assaggiare la cucina tipica berlinese. A noi è piaciuto molto!

 

  • Thomas-Eck, Pestalozzistraße 25, 10627 Berlin: buon indirizzo per apprezzare i piatti tipici come da tradizione.

 

  • Restaurant Sphere, Alexanderplatz, 1 Panoramastraße 1A, 10178 Berlin: il ristorante sulla cima della Torre della TV. Imperdibile per un’esperienza unica in tutto e per tutto! Siccome è molto richiesto, ti consigliamo di prenotare il tuo tavolo in anticipo.

 

Powered by GetYourGuide

 

In alternativa prenota QUI direttamente l’ingresso alla Torre con pranzo o cena di 3 portate in modo da essere sicuro del prezzo e goderti la cena in serenità!

 

  • Volkskammer, Str. der Pariser Kommune 18b, 10243 Berlin: per goderti una autentica esperienza in stile DDR.

 

  • Zille-Destille, Propststraße 10, 10178 Berlin: per assaggiare il Belrin Luft e gustare i piatti tipici della tradizione in una tipica atmosfera da pub. Noi qui abbiamo assaggiato il panino Grilletta!

 

 

  • Mercan, Wiener Straße 10, 10999 Berlin: il vero cibo turco. Noi ce ne siamo innamorati!

 

Allora, quali di questi piatti tipici berlinesi hai voglia di assaggiare per primo?

Se anche tu sei un viaggiatore goloso proprio come noi, torna a raccontarci nei commenti cosa hai mangiato durante il viaggio oppure inviaci qualche foto in diretta su Instagram o Facebook per farci venire l’acquolina in bocca: saremo felici di ricondividerle nelle nostre stories!

 

 

 

Crediti Fotografici: Le immagini non contrassegnate dal logo di Viaggi che mangi sono state gentilmente fornite dal partner Depositphotos.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE

Lasciaci un commento